SARONNO – Il Parco Lura si unisce all’iniziativa “Bioblitz” insieme a tutte le aree verdi della Lombardia nei giorni di sabato 16 e domenica 17 maggio. Si tratta di un’iniziativa educativa che si propone di coinvolgere contemporaneamente famiglie, università, laboratori e centri di ricerca sulla biodiversità, operatori e centri di educazione ambientale, aree protette e personale tecnico per la gestione delle risorse ambientali.

Ognuno può mettersi in gioco e proporsi per aiutare nella ricerca e nella classificazione del maggior numero di animali e piante all’interno della nostra regione. Per mantenersi responsabili di fronte all’emergenza sanitaria, l’evento si presenterà nel nome di “Bioblitz Lombardia da casa mia”: sino al 17 maggio ogni cittadino è infatti invitato a scattare fotografie di organismi del mondo vegetale o animale, nel rispetto delle regole del distanziamento sociale. Dopo aver selezionato i propri scatti migliori, è necessario scaricare l’app iNaturalist e caricare le proprie osservazioni naturali nella sezione dedicata al progetto. Ogni osservazione darà il proprio contributo per incrementare le informazioni presenti nella scheda della specie in questione, arricchendo, poco a poco, il catalogo delle specie osservate.

Il Parco Lura è l’area naturalistica che si sviluppa fra il Saronnese ed il comasco.

13052020