SARONNO – Il “pienone” pomeridiano in centro a Saronno ha testimoniato, domenica, la grande voglia di ripresa dei cittadini dopo il lockdown. Tante gente, forse anche troppa nelle strade dell’isola pedonale.

Contagi in lieve risalita in Lombardia, ma in forte calo nel Varesotto; +0 a Saronno e circondario meno che a Origgio.

Grazie dal massaggiatore del Sassuolo calcio all’ospedale di Saronno: “Avete salvato mio papà!”

Coronavirus, “avete salvato mio papà!”: il grazie del massaggiatore del Sassuolo all’ospedale di Saronno

Intanto alla chiesa prepositurale domenica mattina si è svolta l’ultima messa a porte chiuse, visto che da oggi i fedeli possono tornare a partecipare.

Fase 2: bar in versione take away “Il Cafferino” racconta: “Dimezzati i caffè, sparito tutto il resto”

Fase 2: bar in versione take away “Il Cafferino” racconta: “Dimezzati i caffè, sparito tutto il resto”

Videointervista a don Denis Piccinato della parrocchia Regina Pacis di via Roma.


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus:

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

18052020

1 commento

  1. Contagi quasi a zero dove? La statistica non si fa su un giorno. Avete messo insieme i numeri giornalieri e fatto una curva?
    Avete visto l’andamento di questi due mesi?

Comments are closed.