CISLAGO – “Molti fatti si sono succeduti negli ultimi giorni e troppe parole si sono spese dietro a intrighi e fantapolitica; il polverone alzato da leoni da tastiera e mezze dichiarazioni fatica a placarsi così è il caso di dare un chiarimento che chiuda tutto questo circo di nani e ballerine (politiche si intende)”.

Comincia così la nota inviata da Corrado Grimoldi segretario Sezione Lega di Cislago: “Se ne facciano una ragione, la Lega e le persone che ne fanno parte in seno a questa
maggioranza, privilegiano la responsabilità rispetto ai personalismi ed è responsabile in
questo momento chiudere un’esperienza alla sua naturale scadenza, perseguire fino in
fondo il mandato che ci è stato dato. Ad altri la responsabilità di consegnare il paese in
mano ad un commissario, se pensano che il bene di Cislago sia questo; noi non faremo
altro che prenderne atto con un unico rammarico, quello di non poter concludere un iter
che, a detta di molti, è stato positivo per il nostro paese”.

21052020

 

1 commento

  1. Veramente hanno fatto tutto loro ma la colpa è sempre di qualcun altro, il grande capo insegna….

Comments are closed.