CISLAGO / SARONNO – Ancora un lutto per il coronavirus, stavolta condiviso fra Saronno e Cislago: il riferimento va ad una pensionata cislaghese che da tempo era ospite della Focris (foto), la residenza anziani sovracomunale che si trova in via Don Volpi a Saronno. Già nei giorni scorsi si era registrato il decesso di un’altra cislaghese che era ospite della Focris. Riguardo a quest’ultimo decesso, la donna aveva già da qualche tempo iniziato a mostrare sintomi compatibili con il coronavirus, ma la situazione era peggiorata ultimamente, tanto da spingere al ricovero nel reparto covid dell’ospedale saronnese. Ma il quadro clinico è andato ulteriormente peggiorando sino al tragico epilogo, risalente ad inizio settimana ma del quale si è avuta notizia nelle ultime ore.


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus:

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

21052020

2 Commenti

  1. Mia madre è deceduta lunedì a seguito di Covid-19 presso RSA S. Agnese . Tampone positivo oltre un mese fa non è stata mai inviata in ospedale al reparto Covid

Comments are closed.