SARONNO – “La salute e la sicurezza viene prima di tutto”: il Fbc Saronno del presidente Simone Sartori ha accolto positivamente la decisione della Federcalcio di archiviare definitivamente l’annata sportiva. Il Saronno era ai vertici della classifica di Prima categoria, ed ora spera in un ripescaggio in Promozione.

Ecco il comunicato del club sugli ultimi sviluppi, dopo che tutti i campionati erano stati sospesi per l’emergenza coronavirus, ora è dunque arrivata la cancellazione della stagione.

Tutti voi potete immaginare quanto sia dura dire stop. Ma questa volta pensiamo che sia il momento giusto per farlo. Per la nostra societá i nostri tesserati e i nostri tifosi sono la cosa più importante e quindi la tutela della loro salute viene prima di tutto. La scelta della federazione è secondo noi corretta in quanto la salute di ognuno di noi viene prima di tutto.

Giocare senza il nostro pubblico sarebbe stato come svuotare una parte di noi, l’ Fbc Saronno senza i suoi tifosi, il loro calore e la magia che creano ogni domenica non è l’Fbc. Sarà difficile dover rinunciare al sogno di continuare la cavalcata di questa stagione, ma la prossima stagione ci saremo, pronti per raggiungere sempre nuovi obbiettivi prendendoci tante soddisfazioni.

Ai nostri tifosi per ora non possiamo che dire grazie, stiamo giá pensando a come muoverci per gli abbonati di questa stagione bruscamente interrotta e nei prossimi giorni vi faremo avere più informazioni in merito. Sempre Forza Saronno!

21052020

1 commento

  1. Sempre se non chiude i battenti. Troppe voci non rassicuranti. Ripescaggio da quarta in classifica??

Comments are closed.