SARONNO – Mercoledì 27 maggio torna il mercato settimanale nella versione con i suoi oltre 250 stand. Ovviamente ci saranno alcune misure di sicurezza legate al divieto di assembramento e ci saranno delle regole da rispettare.

Primo obbligo della mascherina per i clienti e con l’aggiunta dei guanti per gli ambulanti che dovranno avere igienizzante e guanti anche per i clienti che dovranno toccare la merce. Resta l’obbligo di un metro di distanza tra gli stand e soprattutto ingressi ed uscite regolate da diversi flussi.

Nel dettaglio gli accessi avverranno da via Bossi (dall’incrocio con via Diaz) da via Monti (dall’incrocio con piazza Caduti saronnesi e da quello con via Ramazzotti) da via Carlo Porta (dall’incrocio con piazza Caduti saronnesi, da via Pagani (dall’incrocio con via Volonterio) e dal sottopassaggio su viale Santuario. Per uscire di dovrà passare da altri varchi: da via Pola (incrocio viale Rimembranze, incrocio via Reina), da via Bossi (incrocio con via Don Guanella), da via Reina (direzioni incrocio via Volonterio) da via Don Griffanti, dal sottopassaggio verso viale Santuario e da via Ferioli.

“Adotteremo comunque degli aggiustamenti proprio come settimana scorsa – spiega l’assessore al Commercio Paolo Strano – con ingressi ed uscite creati ad hoc in via Monti per gestire i flussi e la necessità dei clienti di andare da una parte all’altra del mercato”.

26052020