Home Groane Rifiuta i controlli dei vigili nel suo negozio: denunciato

Rifiuta i controlli dei vigili nel suo negozio: denunciato

732
0

LIMBIATE – E’ stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale il commerciante limbiatese che la scorsa settimana ha rifiutato controlli nel suo negozio.

L’episodio risale allo scorso 18 maggio e ha visto gli agenti della polizia locale entrare in un esercizio commerciale di Villaggio Giovi, gestito da un giovane trentenne. All’interno dello spazio erano presenti alcuni clienti ed è per questo motivo che il titolare non ha voluto sentir ragioni e ha cacciato fuori in malo modo, con insulti e ingiurie, i vigili, rifiutando i controlli disposti per la verifica dei requisiti imposti dalla normativa ai commercianti.

Il comando di piazza Cinque Giornate ha proceduto quindi a formalizzare la notizia di reato alla Procura nei confronti dell’uomo, ai sensi dell’articolo 341 bis del Codice penale.

Proprio per una maggiore tutela dei cittadini in questo periodo di riaperture, da oggi la polizia locale ha avviato controlli mirati a tappeto all’interno degli esercizi commerciali limbiatesi, a cui è richiesto il rispetto delle disposizioni di contrasto alla diffusione del Covid-19.

26052020

(nella foto archivio: polizia locale chiude un bar per il mancato rispetto delle normative)