SARONNO – Esposto, vandalizzato e rifatto: un nuovo, gigantesco striscione è stato posizionato sulla recinzione della Focris, la residenza per anziani sovracomunale che si trova in via Don Volpi. L’autore sarebbe lo stesso del precedente striscione, ovvero un famigliare di una delle ospiti, che l’aveva predisposto per ringraziare il personale, per il loro impegno in questo periodo tanto difficile a causa dell’emergenza coronavirus. Striscione che era stato poi preso di mira nella notte, qualcuno aveva modificato alcune lettere stravolgendone il significato.

Era stato quindi rimosso e nelle scorse ore è stato posizionato quello nuovo, con la scritta “Sarete sempre l’orgoglio della città”. I responsabili della rsa ringraziano: “Grazie mille! È tornato il nostro striscione più bello di prima! Grazie messaggero misterioso!”


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus.

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

26052020

4 Commenti

  1. Messaggero misterioso ???? Ahahahah…..uno della casta…….il vero mistero è la gestione della Focris…!!!! ….chi vi ha conosciuti veramente non vi crede più……!!!!!

  2. Caro messaggero misterioso con quanta presunzione parli a nome della Città..!!!!! Parla per te……..!!!!!

  3. il 18 marzo sul profilo facebook, Focris scrisse: TUTTI BENE, mentre già era iniziata la decimazione degli ospiti ….. ora , che qualcuno alla Focris si autoincensi e si proclami: ORGOGLIO della CITTA’, mi pare un tantino esagerato …

  4. GRAZIE FOCRIS E RICONOSCENZA PER CHI LAVORA ALLA FOCRIS
    per i vandali solo disprezzo

Comments are closed.