UBOLDO – Il tempestivo intervento della polizia locale del comando unificato di Uboldo-Origgio ha costretto gli sconosciuti, forse ladruncoli, ad una precipitosa fuga: è successo l’altra notte alla periferia di Uboldo, qualcuno attorno alle 22.30 si è infatti introdotto in un capanno all’interno dell’area del Blondy ranch, il maneggio ed allevamento di cavalli che si trova in via per Cerro Maggiore a Cascina Regusella. A dare l’allarme è stato il titolare; ha udito rumori sospetti ed istintivamente è corso fuori dalla propria abitazione per capoire cosa stessa accadendo mentre i famigliari hanno contattato la vigilanza urbana. L’arrivo della pattuglia è stato davvero tempestivo e vedendo i lampeggianti in lontananza i malintenzionati hanno evidentemente deciso di andarsene, lo hanno fatto scappando nei boschi vicini.

Sono adesso in corso le indagini per identificare i responsabili, potrebbe trattarsi di tossicodipendenti o spacciatori che spesso frequentano le aree boschive vicine.

(foto: una pattuglia della polizia locale del comando di Uboldo-Origgio)

28052020

1 commento

Comments are closed.