CISLAGO – Intervento stanotte dell’ambulanza in via Piave a Cislago nelle vicinanze del parco comunale: alle 2 c’era un giovane che stava male. Sul posto è arrivata una autolettiga della Croce rossa di Saronno, che hanno trovato e soccorso un 18enne, il quale è stato quindi trasportato all’ospedale di Saronno, le sue condizioni non sono apparse preoccupanti. Per lui, questa la diagnosi del personale dell’ambulanza, si sarebbe trattato di uno stato di intossicazione etilica.

Insomma, a quanto pare il ragazzo aveva esagerato con il bere e din un primo momento il suo stato di salute e anche apparso preoccupante; ma poi – come detto – si è rapidamente ripreso ed al suo arrivo al nosocomio saronnese di piazza Borella il quadro clinico appariva del tutto tranquillizzante, tanto che al momento del ricovero gli è stato assegnato un “codice verde”. Per lui, dopo gli accertamenti del caso, si è presto profilata la possibilità di tornare a casa.

(foto archivio)