SARONNO – Un componimento del Prenna, Luca Brenna, il saronnese autore di ninna nanne, dedicato alla impresa della navetta spaziale partita ieri da Cape Canaveral e che nel pomeriggio domenicale ha raggiunto la stazione spaziale in orbita. Un momento storico, perchè segna nuove possibilità di colonizzazione dello spazio, ed è la prima volta che una navetta “privata” raggiunge la stazione spaziale; il Crew Dragon è infatti della Space X, la società del miliardario americana Elon Musk, fondatore della Tesla, l’azienda che ha rivoluzionato il mondo delle auto elettriche.

Ecco la composizione del Prenna, dedicata dunque alla Crew Dragon ed al suo equipaggio, gli astronauti Bob Behnken e Doug Hurley:

Ninna nanna del bravo astronauta
Che il cosmo infinito dolce scruta
Per trovare nello spazio sconfinato
I segreti per fare un sogno dorato
Riportandoli poi sul nostro pianeta
E così i sogni dell’umanità dolce allieta!

(foto: gli astronauti Bob Behnken e Doug Hurley a bordo del Crew Dragon)

31052020