SARONNO – “I carabinieri sono arrivati in forze e capendo quali fossero i malviventi, li hanno bloccati. Davvero una grande operazione”. “Ho visto le auto sfrecciare in via Bergamo a sirene spiegate sembrava la scena di un film”. E’ il commento di uno dei saronnesi che oggi alle 13,30 ha assistito all’arresto da parte dei militari della compagnia di Saronno guidata dal capitano Pietro Laghezza di due rapinatori usciti dalla filiale di piazzale Borella angolo via Marzorati di Ubi Banca. Tra i primi ad accorgersi dell’accaduto un cliente arrivato sul posto per un appuntamento e che vista la presenza dei militari ha fatto ritorno a casa.

Del resto la presenza dei diversi carabinieri alcuni arrivati anche a piedi dalla vicina caserma ha suscitato molta curiosità di passanti e residenti. Diverse le pattuglie rimaste nei luoghi della rapina dall’istituto di credito al vicino parcheggio di piazza Saragat per i rilievi del caso. Sul posto infatti è arrivata anche una squadra con tutti i dispositivi necessarie per raccogliere gli elementi per ricostruire l’accaduto. I carabinieri hanno anche ascoltato le testimonianze del personale dell’istituto di credito che ha fornito un resoconto dell’accaduto prezioso per ricostruire le diverse fasi del colpo fallito.

(foto alcuni momenti dei rilievi)