SARONNO – Un omaggio ai paracadutisti nell’anniversario della posa del monumento a loro dedicato in via Biffi con un profondo pensiero e ricordo ad Aldo Falciglia che si era speso per la realizzazione del monumento, per celebrarlo ogni anno e per anche per “ripulirlo” quando era stato preso di mira dai vandali.

Una piccola cerimonia con i membri del direttivo per evitare assembramenti dando comunque un senso concreto di omaggio e di ricordo si è tenuta stamattina alle 9,30 in via Biffi alla presenza del presidente dell’AnpdI di Saronno Angelo Leoni con il segretario Luigi Tintori ed altri membri del direttivo. Presenti anche gli alpini con l’assessore Gianpietro Guaglianone e con l’alpino paracadutista Francesco Francescon. Dopo la deposizione della corona è stata la volta della preghiera del paracadutista.

“E’ la prima volta – spiegano i presenti – che celebriamo questo momento senza Falciglia (scomparso lo scorso 22 giugno) ma la sua grande passione e il suo ricordo che lo fanno sentire vicino anche ora”

02062020

2 Commenti

  1. Non vorremmo leggere che la presenza dell’alpino assessore sia una incauta appropriazione di questa giunta priva di rispetto per i valori repubblicani.

Comments are closed.