SARONNO – Con la Fase 2 dell’emergenza coronavirus anche a Saronno ci si ingegna per trovare momenti di aggregazione e socialità, ovviamente nel rispetto delle norme sanitarie. Sono molti gli eventi che si stanno pianificando per il periodo estivo, con la “regia” del teatro civico “Giuditta Pasta” di via I maggio e dell’assessorato comunale alla Cultura guidato da Maria Assunta Miglino. Oggi dalle 17.30 la presentazione ufficiale di queste iniziative.

L’iniziativa è promossa dalla Fondazione culturale “Giuditta Pasta”, e quella odierna sarà anche l’occasione per presentare consiglio di amministrazione della fondazione e per parlare di prospettive e progetti per la stagione teatrale 2020-2021. Il tutto nell’appuntamento odierno nel giardino di Casa Morandi, il centro culturale dove ha sede anche il teatro. Fra gli interventi previsti quello del sindaco di Saronno, Alessandro Fagioli; del presidente della Fondazione Pasta, Oscar Masciadri; di Riccardo Ricchetti e Valeria Vanossi, membri consiglio d’amministrazione della Fondazione; e di Enrico Cantù, main partner e sponsor del teatro “Giuditta Pasta”.

09062020