SARONNO – Parchetto di via Leonardo da Vinci, “grazie al comandante della polizia locale, Giuseppe Sala, ed al sindaco Alessandro Fagioli per essere venuto sul posto a vedere ed essersi interessati del problema!” Così alcuni residenti in quella zona del quartiere Matteotti, dove da tempo si trascina il problema degli schiamazzi all’interno del giardino pubblico e nelle aree adiacenti. L’altro giorno l’ispezione da parte dei responsabili comunali.

C’era anche il nuovo dirigente comunale Ambrogio Mantegazza: è stata una occasione per fare il punto della situazione, in vista di futuri eventuali interventi. I cittadini segnalano la presenza di giovani e giovanissimi anche a tarda ora, con musica ad alto volume ed abbondanti bevute alcoliche, come dimostrato dalla presenza, nei cestini e nei vialetti, di bottiglie e lattine vuote. Già molte volte in passato si sono registrate lamentele per il disturbo della quiete pubblica.

(foto: una immagine del parco di via Leonardo da Vinci)

10062020

6 Commenti

  1. Soluzione proposta eliminare le panchine.
    E Perché non costruire un nuovo edificio nello spazio verde , così non ci sarà più possibilità di ritrovo …

  2. Bella la foto …La riconosco è quella dell’anno scorso…E se volete sapere come hanno ringraziato il Sindaco per il suo interessarsi al problema, i residenti della Via L.Da Vinci potete seguire i commenti su SEI DI SARONNO SE…Anche le foto sono più recenti..

Comments are closed.