SOLARO – Le notizie prima provenienti da consiglio federale di Roma della Lega nazionale dilettanti e poi da Milano, dal comitato calcistico regionale, fanno tirare un sospiro di sollievo all’Universal Solaro. Dopo la sospensione dei campionati per l’emergenza coronavirus, non ci saranno retrocessioni e quindi la formazione giallorossa, che era invischiata nelle parti basse della classifica di Promozione, a meno di clamorose ed a questo punto impensabili ripensamenti, non corre più alcun pericolo e manterrà la categoria.

D’altronde, ieri, anche il presidente del comitato regionale, Giuseppe Baretti, ha chiarito molto bene la propria posizione: “All’esito del Consiglio di Lega ho immediatamente convocato per sabato mattina il Consiglio regionale al fine di formalizzare la proposta che avevamo elaborato da tempo relativa alla promozione delle squadre prime classificate per tutte le categorie e con il blocco delle retrocessioni dal campionato di Promozione in giù affinchè venga inviata a Roma e sottoposta al vaglio del prossimo Consiglio federale in programma il 25 giugno. C’è soddisfazione ovviamente per i fondi stanziati dalla Lega a favore delle società, fondi che ci permetteranno di sostenerle al momento delle iscrizioni ai prossimi campionati”.

12062020