GERENZANO – Disavventura di un giovane ciclista: dopo il periodo di lockdown la voglia di stare all’aria aperta è senz’altro molta, anche perchè non sempre nei giorni scorsi è stato possibile, a causa del tempo particolarmente instabile. Dunque appena c’è un filo di sole, sono in tanti ad inforcare la bici ed a concedersi una passeggiata. In questo caso con un epilogo decisamente inatteso: 11 anni, il giovane ieri alle 16.45 pedalava in via Inglesina, la strada che porta al Parco degli aironi ed al centro sportivo, quando è caduto al suolo.

Alcuni passanti hanno dato l’allarme e sul posto è arrivata una ambulanza del Sos Uboldo: il ferito è stato medicato e quindi è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Garbagnate Milanese con l’autolettiga. Per l’undicenne una prognosi del tutto rassicurante, ha riportato soltanto alcune escoriazioni.

(foto: la zona d’ingresso al Parco degli aironi, in via Inglesina a Gerenzano)

14062020

1 commento

Comments are closed.