MISINTO – E’ il momento dell’addio per Bruno Piuri, il 58enne presidente del corpo musicale misintese, ucciso sabato scorso a colpi di pistola dal vicino di casa. Un delitto che ha lasciato sotto shock la comunità: questo pomeriggio alla chiesa parrocchiale il funerale. Chiusa via Garibaldi e per consentire a tutti di partecipare anche sedie in piazza (anche nel rispetto delle norme per il distanziamento, legate all’emergenza coronavirus), davanti alla chiesa di San Siro. Presente la banda ed gonfaloni, i volontari della Croce rossa e la protezione civile, quelli dell’Avis di Misinto e la banda di Cambiago, quella di Rovellasca, una rappresentanza del Moto club di Misinto; è davvero l’intera comunità, non solo misintese ma dell’intero comprensorio, che si sta stringendo attorno alla famiglia di Piuri.

In chiesa anche il sindaco Matteo Piuri ed i suoi collaboratori; con il sindaco della vicina Ceriano Laghetto, Roberto Crippa, e l’assessore cerianese Romana Campi.

(foto: con grande cordoglio Misinto si prepara al momento dell’addio a Bruno Piuri)

27062020