SARONNO – “Ammiratemi!”, “Sì, sì e ancora sì. Fotografatemi e condividetemi” e “Vabè un po’ di spazio anche a mio fratello minore. Cerca sempre d’imitarmi ma non è che ci riesce tanto…”. Sono i commenti, accompagnati da foto, con cui la pagina Facebook “Sottopasso allagato Saronno” ha commentato l’allagamento di ieri pomeriggio di via Primo Maggio in seguito al maxi temporale.
La pagina è nata nel 2010 quando il sottopasso, per il cedimento di una conduttura, era rimasto allagato per quasi due settimane. Da allora quando l’acqua invade la strada vengono condivisi post, foto, video e simpatici fotomontaggi. Alla serie che vede anche il mostro di Lockness nuotare nel sottopassaggio si è aggiunta in quest’emergenza quello di Gesù che cammina sull’acqua del sottopassaggio allagato postato da un iscritto.
Ieri tra le foto condivise non sono mancate anche quelle dei lettori de ilSaronno. Diversi i commenti e le battute di saronnesi e frequentatori della pagina che hanno commentato “il ritorno” in auge del sottopassaggio allagato. Gli ultimi post della pagina risalgono agli allagamenti avvenuti l’autunno scorso.


(foto: dei lettori de ilsaronno e della pagina Facebook)