Home Città Fiori bianchi per le donne nel ricordo di Santa Maria Goretti: l’iniziativa...

Fiori bianchi per le donne nel ricordo di Santa Maria Goretti: l’iniziativa di Silighini con l’assessore Miglino

542
12

SARONNO – Nella mattinata di lunedì 6 luglio,in occasione della ricorrenza di Santa Maria Goretti, patrona della gioventù,Luciano Silighini Garagnani ha consegnato in centro alle donne delle attività commerciali e passanti un giglio bianco che insieme alla palma rappresentano nell’iconografia della giovane Santa la purezza e il martirio.

“È una data importante per ogni donna, rappresenta per noi cristiani il ricordo di una giovane bambina di 12 anni che ha lottato con forza per mantenere la sua purezza arrivando al punto di morire per non cedere alle angherie di un bruto. Uomo, che in punto di morte, ha saputo perdonare elevandosi alla santità. Santa Maria Goretti è oggi un esempio più vivo che mai per ogni ragazza che si appresta a diventare donna e per ogni donna che deve ricordare come il proprio corpo sia un tempio donato da Dio e come tale vada preservato” dichiara il regista e produttore Silighini “Saronno,grazie all’ottimo lavoro dell’assessore Mariassunta Miglino con Rete Rosa,ha fatto molto per sensibilizzare la politica al rispetto della figura femminile e credo che questa sia la strada giusta”.

Ed è proprio l’assessore Maria Assunta Miglino insieme a Maria Grazia De Novellis a fine mattinata a raggiungere Silighini per terminare la consegna riscuotendo ringraziamenti e molti sguardi stupiti e inaspettati dalle tante signore che hanno ricevuto il mazzetto di fiori andati a ruba al punto che terminati i gigli Silighini ha comprato mazzetti di roselline bianche. Da padre di una bambina invito ogni collega papà a far conoscere alle proprie figlie la vita della cara Santa bambina Maria Goretti esempio di dolcezza e purezza cristiana”.

12 Commenti

  1. Pronto Augusto!?
    ….. e tu non ti sei nemmeno ricordato!
    Se dai un fiore ad una donna, lei si ricorderà sempre chi glielo ha dato, e saprà come ricambiare il 20 settembre.
    Saluti.

  2. Che coppia stupenda possono fare grandi cose per la città io li voto e grazie da donna

    • Chissà se assieme alle grandi cose la coppia stupenda ripristinerà la punteggiatura.

  3. Grazie di cuore per il gesto molto bello spero che la politica diventa sempre più di rosa. Voterò forzItalia solo perché ci siete voi 2 grazie silinghini e miglina

  4. I cittadini non mangiano con i fiori. È così che pensate di governare la città? Amministrare #nonèunfilm

  5. Di fronte a gesti di così vertiginosa elevazione culturale da parte di questi due candidati alle elezioni, di fronte a questo uso così elegante e pudico della religione e della buona fede popolare,
    di fronte a questa loro prova di personale “purezza e martirio” gorettiano,
    davanti a questi autentici fiori di giglio
    tutto quello che noi, poveri elettori saronnesi peccatori, possiamo dire è:
    “ma davvero la Lombardia è finita così?”.?

  6. Faccio appello ai candidati veri sarunatt Airoldi, Gilli, Fagioli e gli altri nelle loro liste.
    Qualunque cosa pensiate, qualunque idea di Saronno abbiate, per favore, da buoni lombardi, fate le cose con serietà e sobrietà, parlando di idee per la città, stando sul pezzo della politica e dell’amministrazione, con quella concretezza che era/è nella nostra cultura politica.
    Ne ho davvero le scatole piene del teatro, delle sceneggiate, degli arruffianamenti (floreali e non) con gli elettori.

Comments are closed.