Fonte foto: Gianluigi Rossi

SARONNO – Un ritorno al passato per la Pallavolo Saronno, che dopo essersi affidata a Igor Galimberti per aprire un nuovo ciclo, piazza un vero e proprio colpo di mercato al centro della rete. Torna infatti a vestire la maglia degli Amaretti uno dei posti 3 più forti della categoria, la vecchia conoscenza Simone Buratti. Tra i protagonisti di quella cavalcata trionfale che nel 2017 ha regalato ai biancoblù la storica promozione in serie A.

Dopo due stagioni a Caronno Pertusella, il classe ’90 annuncia il suo ritorno al PalaDozio sui social: “Ormai è ufficiale: dopo 2 anni di grandi soddisfazioni e belle vittorie a Caronno torno a casa. Le motivazioni, che non starò ad elencare per non annoiarvi sono state tante”.

“Una cosa è certa, personalmente nello sport la ricerca di nuove avventure, progetti e sfide è ciò che più mi stimola e son tornato a Saronno soprattutto per questo! Ringrazio di cuore staff e dirigenti di Pallavolo Caronno Pertusella per avermi accolto in questi ultimi anni, ci incontreremo di nuovo al derby!“.

La maglia numero 10 della Pallavolo Saronno ritrova il suo padrone, Simone Buratti.