SARONNO – Un 2020 che non è iniziato bene e che sta proseguendo sempre sulla stessa falsariga: stiamo parlando degli incidenti sulle strade cittadine, che tolto per ovvi motivi il periodo di lockdown, con la ripresa del traffico sono anch’essi tornati a ripetersi. Nelle ultime ore l’episodio più grave è quello avvenuto ieri alle 16.15 a metà di via Parma, nello scontro fra un’auto ed una motocicletta è rimasto ferito un 42enne, soccorso da una ambulanza della Croce rossa e dell’automedica e trasportato d’urgenza all’ospedale “Niguarda” di Milano, ha riportato serie ferite. I rilievi del sinistro sono stati eseguiti dalla polizia locale.

Altro episodio poco dopo, in via Archimede al confine con Caronno Pertusella è stato investito un ciclista, si è tratta di un uomo di 52 anni, poi trasportato da una ambulanza della Croce bianca di Cesate all’ospedale “San Carlo” di Milano, con lesioni e contusioni varie ma non in pericolo di vita.

(foto archivio)

14072020

1 commento

  1. Strade insicure e ospedali lontani, ospedale di Saronno distrutto, complimenti a chi è responsabile di queste scelte assurde.

Comments are closed.