SARONNO – Quale futuro vedono i giovani saronnesi per la loro città? Come percepiscono loro stessi in questo futuro? Cosa chiedono agli amministratori e agli stakeholder perché sia un futuro vivibile e attrattivo?

Sono domande strategiche per chi si propone per amministrare Saronno. Sono temi di interesse cruciale per chi ha recentemente acquisito l’area dismessa più importante della città ed è interessato a farne il motore della Saronno dei prossimi 50 – 100 anni.
Come meglio rispondere a queste domande che invitare gli Under 30 a incontrare Giuseppe Gorla e Angelo Proserpio, che ne hanno concluso l’acquisto e confrontarsi con loro?

Per questo gli Under 30 della Lista Augusto Airoldi Sindaco, in collaborazione con quelli dell’intera coalizione che mi sostiene, propongono ai loro coetanei, saronnesi e non solo, un incontro il prossimo martedì 21 Luglio alle 21 alla scuola Aldo Moro.
Incontrare Giuseppe Gorla e Angelo Proserpio, che personalmente ringrazio per la loro disponibilità, e dialogare con loro è una opportunità unica per conoscere chi, con un’operazione che ha lasciato tutti piacevolmente sorpresi, ha sottratto alla speculazione un’area di 120.000 mq nel cuore di Saronno con l’obiettivo di riconsegnarla alla città secondo la logica del bene comune.
Una logica che io, oggi da candidato e domani se sarò Sindaco di Saronno, sottoscrivo e che, sono certo, molti giovani “under 30” verranno a conoscere di persona.

Il rispetto delle normative Covid richiede il contingentamento degli ingressi e l’uso della mascherina. Per partecipare all’evento, fino ad esaurimento dei posti disponibili, è quindi necessario iscriversi inviando una mail a [email protected] specificando nome, cognome e data di nascita.

1 commento

  1. Le proposte e le idee per una Saronno nuova non mancano alla squadra di Airoldi Sindaco. Avanti così! Anche i saronnesi si stanno accorgendo delle differenze di competenza con l’attuale amministrazione! Bravi!!

Comments are closed.