LIMBIATE – Gli studenti in uscita dalla terza media con il voto di “dieci” o “dieci e lode” potranno richiedere al comune di Limbiate la borsa di studio al merito.

Questo è il secondo anno in cui l’amministrazione Romeo propone un riconoscimento al termine del percorso di scuola secondaria di primo grado, come incentivo ad un inizio stimolante per il nuovo ciclo delle superiori. “Il bando è uno dei modi in cui concretizziamo l’investimento sui giovani e sul territorio – spiegano dall’amministrazione nella convinzione che gli studenti limbiatesi rappresentino il serbatoio di risorse di cui una comunità ha bisogno. Investire sulla scuola, infatti, significa investire sul futuro della nostra città; per questo motivo, anche quest’anno, oltre a puntare sui lavori di manutenzione necessari al decoro dei plessi si è pensato di fornire un sostegno morale ed economico premiando l’impegno e la dedizione mostrata dai ragazzi che hanno ottenuto ottimi risultati nel ciclo triennale della scuola media”.

Gli studenti che, dopo l’esame di licenza, hanno ottenuto un voto pari a “dieci” o “dieci e lode” riceveranno rispettivamente un incentivo pari a €250 ed €300, previa presentazione della domanda, che si riceve esclusivamente online sul sito internet comunale e sino al 7 agosto prossimo.

15072020