Home Cronaca Ventottenne morsa davanti all’area cani di via Piave

Ventottenne morsa davanti all’area cani di via Piave

1021
0

SARONNO – E’ intervenuta la polizia locale e l’ambulanza per quanto avvenuto davanti all’area cani di via Piave nel tardo pomeriggio di giovedì quando dove un bullmastiff ha morso una 28enne. Tutto è stato molto rapido e veloce ma la ragazza se l’è cavata con un grande spavento e una ferita alla gamba medicata al pronto soccorso.

A ricostruire l’accaduto, valutando anche eventuali responsabilità, sarà la pattuglia della polizia locale arrivata sul posto in seguito alle chiamate dei presenti. Tutto è iniziato alle 18 quando, secondo la ricostruzione di alcuni presenti, nei pressi dell’ingresso dell’area cani si sono trovati due quattrozampe tra cui un bullmastiff che ha iniziato a “giocare” con il “collega”. Presto l’animale è diventato nervoso e la 28enne ha cercato istintivamente di allontanare il cane dal bull astiff. Il risultato è stato che il cane l’ha morsa alla gamba.

Immediata la chiamata alla centrale operativa del 118 che ha inviato sul posto un’ambulanza del Sos di Uboldo che ha prestato alle prime cure alla ragazza dolorante e spaventata. E’ stata portata al pronto soccorso di Saronno per le cure del caso mentre la polizia locale di Saronno, arrivata sul posto con una pattuglia, si è occupata di raccogliere le testimonianze dei presenti a partire dai proprietari dei cani fino alla vittima.

18072020