SARONNO – Stessa location stesso copione: anche questo fine settimana il parco di via Da Vinci (che dovrebbe essere chiuso per effetto dell’ordinanza del sindaco Alessandro Fagioli) è diventato il riferimento di gruppi di ragazzi che hanno trascorso lì il sabato sera.

A raccontarlo sono le bottiglie di birra vuote, e in alcuni casi fatte a pezzi, lasciate nell’area verde in una tale degrado che la polizia locale ha richiesto l’intervento di Econord e Amsa, responsabili della pulizia delle strade cittadine per un intervento di pulizia straordinario.

Uno scenario simile a quello della scorsa settimana quando gli operai comunali sono intervenuti anche per riparare uno dei lampioni danneggiati. Sulla situazione dell’area verde, dove nelle ultime ore sono spariti almeno i pericolosi spuntoni dei giochi dallo scivolo alle altalene rimossi per interventi di manutenzione, si è tenuto la scorsa settimana un incontro organizzato dalla lista civica Obiettivo Saronno che ha scelto questa location per parlare dei problemi dell’intero quartiere Matteotti e per far conoscere le proprie proposte.

20072020

2 Commenti

  1. impossibile, noti registi hanno persino fatto dei reportage per dimostrare che tutto va bene

  2. Non tutti i film sono capolavori. Dipende da quello che sa fare il regista e a Saronno non risulta essere presente.

Comments are closed.