SARONNO – Alessandro Tamai, difensore centrale, resta al Fbc Saronno: dopo l’incontro con il direttore sportivo Simone Morandi, nel tardo pomeriggio odierno allo stadio “Colombo Gianetti” di via Biffi, il giocatore ha sciolto ogni riservando “sposando” ancora il progetto della società biancoceleste, a prescindere dalla categoria in cui militerà il Saronno (che ha chiesto il ripescaggio in Promozione).

Elemento di grande esperienza e che aveva sempre militato nelle categorie superiori, Tamai era stato protagonista nell’avvio della scorsa stagione; poi fermato da un infortunio che si è ora definitivamente lasciato alle spalle.

Nei giorni scorsi anche l’annuncio di un arrivo importante in casa saronnese, quello dell’albanese Amadio Gjonaj, ex nazionale under 17 della nazionale del suo Paese di origine; confermati tra gli altri gli esperti Paolo Stevanin, ed anche Iacovelli e Carrafiello; oltre ai giovani Puzziferri, Vanzulli, Bonfrate e Legnani. Nelle scorse ore anche l’annuncio dell’arrivo del giovane attaccante Marocco proveniente dalla juniores nazionale della Caronnese. E’ arrivato anche il centrocampista Ballabio.

29072020

2 Commenti

  1. Con la situazione Covid-19 ancora aperta, i ragazzini del Saronno si cambieranno nelle tende??

Comments are closed.