SARONNO – L’amministrazione saronnese ha stanziato 90.000 euro per il rifacimento del tetto della scuola secondaria di primo grado “Aldo Moro”.

Lo ha confermato l’assessore ai Lavori pubblici Lonardoni, che aveva già anticipato nelle scorse settimane le verifiche attivate nel plesso scolastico a seguito di fastidiose infiltrazioni dal soffitto.

La rimozione della ghiaia che copre il tetto realizzato con un telo in pvc ha mostrato il deterioramento della copertura stessa, che non filtra più l’acqua e causa quindi le infiltrazioni riscontrate all’interno.

Da qui, la decisione di procedere con i lavori che porteranno al rifacimento complessivo della copertura e che saranno conclusi entro la fine del mese di agosto.

07082020

 

5 Commenti

  1. era da settembre 2019 che la scuola ve lo chiedeva con urgenza. allagamenti sempre peggiori. inefficienti

    • Vero, chissà perchè si svegliano solo ora. Anche per questo VIAAA mandiamoli a casa

  2. Ma quanto lavori in questo periodo, sembra quasi che tra poco ci siano le amministrative… sembra

  3. Certo che 90.000 Euro per rifare una copertura in telo di PVC sembrano pochi solo a chi li assegna con procedura d’urgenza.

  4. che frenesia … oggi ti do una scarpa destra e dopo le elezioni quella sinistra ….. cambiato poco dal secolo scorso

Comments are closed.