SARONNO – Riceviamo e pubblichiamo la nota del comune di Saronno in merito alla convenzione con l’Amor Sportiva.

Ѐ stata approvata con delibera di Giunta Comunale n.118 del 4 agosto 2020 l’ampliamento della convenzione tra il Comune di Saronno e l’A.S.D. Amor Sportiva. In una fase antecedente era già stata assegnata all’Associazione saronnese la gestione del Centro Sportivo Comunale di via Togliatti-Volpi e, con quest’ultima delibera, sarà incaricata anche della gestione del Centro Sportivo Comunale di via Sabotino. L’Amministrazione Comunale si avvale della possibilità di concedere la gestione dei centri sportivi ad A.S.D. cittadine per favorire l’attività sociale, educativa e di promozione allo Sport che le Associazioni del territorio svolgono.
Il Sindaco Alessandro Fagioli: “L’attenzione posta alle società sportive saronnesi è sempre stata alta. Attraverso le discipline sportive i giovani imparano a confrontarsi sui campi da gioco e acquisiscono disciplina, spirito di gruppo e imparano a focalizzarsi sul raggiungimento degli obiettivi, oltre all’implicita attività motoria che favorisce la salute. Mettere a disposizione aree comunali alle associazioni, dando loro tempi adeguati per programmare investimenti e organizzare le proprie attività, è dunque un atto doveroso per gli interessi della città. Per gli stessi principi abbiamo adottato medesimi provvedimenti anche per altre società sportive e associazioni come per il centro sociale della Cassina Ferrara e si sta lavorando anche con Fbc Saronno per il Matteotti”.
L’Assessore al Bilancio e al Patrimonio Pierangela Vanzulli: “In questi anni tra le deleghe assegnatami dal Sindaco, ho avuto anche la delega al Patrimonio. Ho inviato l’ingegnere incaricato per effettuare il sopralluogo, affinché fosse una foto della situazione per poter poi predisporre gli interventi da inserire nel Piano degli investimenti 2021. I vertici della Società si sono mostrati disponibili ed hanno espresso la loro volontà ad effettuare degli interventi presso il Centro Sportivo che saranno poi detratti dal canone di locazione a scomputo. Non interverremo, come detto, con sostanziali investimenti. Stessa cosa stiamo facendo come Patrimonio con la Società Fbc Saronno”.
L’Assessore allo Sport e all’Ambiente Gianpietro Guaglianone: “Un impegno concreto nelle strutture sportive dalle più grandi alle più piccole, al fine di consentire agli sportivi saronnesi di praticare le proprie passioni. Il campo di via Sabotino ora verrà gestito dall’A.S.D. Amor Sportiva, uno spazio recuperato dopo anni di abbandono e che già negli anni precedenti aveva visto l’associazione protagonista assieme a Fbc Saronno di una fruttuosa attività. Stiamo lavorando anche sul fronte del campo del Matteotti che vedrà protagonista Fbc Saronno con un investimento sulla struttura stessa.”

7 Commenti

  1. Però che bravi siamo 8 agosto e si firmano convenzioni, questa è pura campagna elettorale!!!!! Si vota tra un mese!!! Chissà come mai!!!! Le convenzioni sono scadute da tempo 2019 e trovano ora la soluzione!!!! Questi sono oppurtunisti.

    • Giusto dare la gestione all’amor. Società seria e mai fallita. Il resto solo chiacchiere.

    • Mi spiace ma sei rimasto indietro di un anno. La convenzione è scaduta lo scorso 30 giugno 2020

    • Non per difendere qualcuno… però la mia associazione aveva iniziato a parlare del rinnovo di un’autorizzazione a febbraio ma siamo riusciti a definirla solo a fine luglio visto quello che è successo nel mezzo. Non è tutto sempre una macchinazione…

  2. Vorrei solo farti presente che la convenzione è scaduta solo lo scorso mese di giugno 2020

    • Giusta assegnazione. L’Amor con la Robur sono le due società piu serie e mai fallite di Saronno. Le altre solo proclami e niente altro.

Comments are closed.