SARONNO – E’ stato approvato la scorsa settimana il progetto esecutivo relativo alla realizzazione del Giardino delle Rimembranze, il giardino in cui disperdere le ceneri pensato per il cimitero di via Milano.

Il piano cimiteriale prevede la presenza di un giardino idoneo per la dispersione delle ceneri e la giunta Fagioli ha elaborato un progetto per la sua realizzazione. “Si tratta dell’ennesimo intervento al Cimitero di via Milano – commenta il sindaco – Con questo servizio aggiuntivo richiesto dai cittadini, si dimostra nuovamente la sensibilità e l’attenzione ai luoghi dove riposano i nostri cari”.

L’intervento, che costerà 35mila euro, avrà inizio a settembre.  “Iniziamo così – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Dario Lonardoni – una serie di lavori per ampliare il servizio del cimitero. A settembre partirà anche la realizzazione di 20 loculi e 70 cinerari ed è in fase di progettazione il nuovo corpo H del valore approssimativo di 400 mila euro e che metterà a disposizione circa 400 loculi e 800 cinerari”.

12082020

2 Commenti

  1. Quanti lavori, sembra quasi che a breve ci siano le amministrative … chiaramente a pensar male

  2. Ma un inceneritore no? Per cremare i nostri cari, dobbiamo sempre fare il giro del mondo….

Comments are closed.