SARONNO – Riceviamo e pubblichiamo la nota di Movimento 5 Stelle firmata da Roberto Cenci e Niccolò Invidia.

La votazione fatta dagli iscritti al Movimento 5 stelle apre delle porte anche in provincia di Varese. Per molto tempo lo sviluppo del Movimento localmente è rimasto bloccato a causa dell’impossibilità di legarsi ad altre liste. In ossequio al principio che vedeva le altre realtà politiche come opposte, a prescindere dai nomi e dai contenuti. Con il voto interno di ieri si apre la possibilità invece di poter collaborare non solo con civiche ma anche con altri partiti ciò, aggiungiamo, mettendo sempre al centro i contenuti e i programmi. Anche il nostro territorio non mancherà di perseguire questa nuova strada nei luoghi in cui sarà possibile farlo. Valutaremo con attenzione nomi e programmi, ma è finito il tempo dello splendidob(ma sterile) isolamento politico. Ci metteremo alla prova come amministratori anche nella nostra provincia e saremo felici di essere giudicati dagli elettori del varesotto per questo. Niccolò Invidia
Roberto Cenci

9 Commenti

  1. Se il tempo dell’isolamento (vostro) è finito quando comincia quello delle scuse (vostre) per tutte le scempiaggini dette e fatte?

  2. Il vostro movimento in provincia di Varese non ha consensi tali da poter supportare altri soggetti politici. Infilarsi in una probabile cooperazione significa che volete mettere solo lo zampino per condizionare come è una vostra prerogativa dimostrata a livello nazionale. Un anno sabbatico potrebbe esservi utile per il futuro.

  3. Regole ferree dei 5 stelle:
    Nessuna alleanza
    Massimo due mandati
    No TAV.
    Ora per amore della cadrega tutto cambia del resto il vostro ideatore è un comico.
    Siete ridicoli.

    • Qua la vedo dura da controbattere, rappresenta il vostro peccato politico originale 🙂 .

  4. Se il M5S avesse fatto qualcosa a Saronno in 5 anni avrebbe ancora il suo 9% circa indipendentemente dalla debolissima lista attuale orfana del consigliere e del suo apporto fattivo.

    Ipotesi saronnesi

    Obiettivo Saronno + M5S potrebbero andare al ballottaggio, la novità del panorama politico locale e chi si ripropone ancora come il nuovo contrapposto a chi da decenni influenza le scelte politiche comunali; ognuno per conto proprio sarebbero ininfluenti.
    Gilli+Azione+Italia Viva+Europa+M5S potrebbe andare al ballottaggio; un pezzo di governo nazionale riproposto in comune senza la sinistra estrema.
    Airoldi+M5S ballottaggio quasi sicuro ma dissanguamento dell’elettorato M5S Saronnese
    M5S solo, disastro! forse nemmeno il 3% e poi?
    3 giorni e poi il 20 agosto i giochi saranno fatti.

    • Lavorare? abbiamo ministri 5s che non hanno mai lavorato un giorno, ma il vero problema è chi li ha votati, tutti sapevano che erano dei nulla facenti

Comments are closed.