Home Città Annalisa Renoldi, già vicesindaco di Saronno: “Ecco perchè mi ricandido”

Annalisa Renoldi, già vicesindaco di Saronno: “Ecco perchè mi ricandido”

1052
6

SARONNO – In una lettera ai concittadini l’ex vicesindaco di Saronno, Annalisa Renoldi, spiega i motivi della propria ricandidatura in consiglio comunale alle elezioni del prossimo settembre, nella lista Italia viva, Azione e + Europa, che rappresenta anche una inedita sperimentazione politica.

Cari amici,

alle prossime elezioni amministrative del 20 e 21 settembre, mi candiderò nella lista Azione, Italia Viva e + Europa a sostegno di Pierluigi Gilli Sono tre i motivi che mi hanno convinto a fare questa scelta. Il primo: penso che l’ esperienza maturata nei dieci anni in cui ho svolto – ritengo in modo più che dignitoso – la funzione di vicesindaco ed assessore al Bilancio possa essere ancora utile alla città.

Ci aspettano mesi difficili, dove gli amministratori pubblici si troveranno in prima linea a dare risposte concrete e tangibili a cittadini, lavoratori, imprese, partite iva, associazioni e tanti altri che si troveranno ad affrontare le conseguenze economiche e sociali di una crisi senza precedenti. Penso che poter contare su un “usato sicuro” possa essere un importante valore aggiunto. Il secondo motivo è che oggi più che mai, visti anche i recenti sviluppi del panorama politico nazionale, credo e spero nella nascita nel nostro Paese di un soggetto politico liberale, riformista ed europeista, che veda in Azione, Italia Viva e +Europa i suoi elementi fondativi ma dove ci sarà spazio anche per altri, se e quando torneranno a credere nei loro valori costitutivi. Mi piacerebbe davvero che questo progetto potesse partire ottenendo a Saronno un buon risultato.

Da ultimo, una nota personale. Con Pierluigi Gilli, a cui mi lega una pluriennale amicizia ed una grande stima, ho condiviso gran parte del mio percorso amministrativo. Abbiamo lavorato bene insieme., mi piacerebbe continuare a farlo. Grazie per avermi letto e qualsiasi sia la vostra scelta, il 20 e 21 settembre votate!

21082020

6 Commenti

  1. Punterei più sull’usato garantito… mi dà più sicurezza, anche perché 10 anni sono tanti.
    Già vi sono stati 2 passaggi amministrativi… e con colori diversi.. quindi ci si permuta per il terzo?

  2. si ricandida perchè non sa come inpegnare il tempo. poi ricordandoci i suoi 10 anni con gilli direi che la minestra riscaldata è anche un po’ avariata

Comments are closed.