CERIANO LAGHETTO – “I giovani di Ceriano Laghetto battono i leoni da tastiera 3-0”: così il sindaco cerianese Roberto Crippa ed il suo vice Dante Cattaneo. Questo il perchè: “Quando qualcosa non va, c’è la brutta abitudine spesso di puntare il dito contro i giovani. Allora ho fatto un giro al Giardinone, il principale parco pubblico cerianese; ho chiesto ad alcuni ragazzi presenti se volessero dedicare qualche ora di volontariato alla cura del proprio paese – riferisce Cattaneo – Ebbene, ieri, sotto un caldo torrido, si son presentati in una decina e si sono uniti a sindaco, volontari gst e operai comunali per dare una bella pulita al polmoncino verde del nostro centro paese”.

Prosegue Cattaneo: “Grazie, ragazzi! Ancora una volta avete dimostrato che l’esempio dei fatti concreti vale più di mille parole dei soliti chiacchieroni!”

(foto di gruppo per i partecipanti alle opere di pulizia, con il sindaco Roberto Crippa e il vicesindaco Dante Cattaneo)

22082020

23 Commenti

  1. Grazie ai giovani, ma poi nella foto si vedono solo i vecchi, perché l’importante è fare la foto ricordo

  2. Ma com’è che il sindaco non parla mai e ogni dichiarazione è fatta dal “Cattaneo”? Ma poi i giovani i giovani ma al momento della foto li avete spinti via?

    • ciao Marika, perché ufficialmente la legge non permette più di due mandati, ufficiosamente sì. Anche se penso che gli abitanti di Ceriano, e io lo sono, abbiamo votato Crippa, perché lo ritengono valido. Dovrebbe cercare di imporsi di più e scrollarsi di dosso il vice sindaco, visto che ha manie di protagonismo. Ceriano ha tante questioni da risolvere di questi tempi… Covid, scuole, droga, ecc…. Non ha bisogno che si perdi tempo a parlare dei banchi dell’ Azzolina. Comunque bravi i ragazzi che ripuliscono il parco, bisognerebbe insegnare però a chi butta i mozziconi o altro in giro, vedete che “la scuola” è importante come argomento… anche se la si riduce a un elenco di regole, tra l’ altro una parte difficilmente attuabili.

  3. Fa piacere constatare che dopo innumerevoli segnalazioni da parte dei cittadini, Sindaco e Vice si siano resi conto dello stato di degrado del Giardinone. Sarebbe auspicabile facessero qualcosa anche per contrastare lo spaccio e l’utilizzo di sostanze all’interno dello stesso. Detto ciò immagino che il Comune abbia dipendenti comunali preposti alla pulizia, i due frontmen invece percepiscono uno stipendio per occuparsi di altro.

  4. Crippa e Cattaneo possono essere simpatici o no.
    Ma è indubbio che sappiano esattamente cosa fare e come farlo.
    Con buona pace dei detrattori e invidiosi vari.

    PS non voto Lega, ma l’obiettività mi appartiene! 🙂

  5. lui è il primo dei chiacchieroni…. e poi dove sono i giovani? quelli nella foto hanno passato i 50 da un pezzo

  6. Metal detector no? Strano….. come nel bosco “della droga”
    qualche cosa avrebbe trovato anche li.

  7. Buongiorno….a chi Critica…io sono una delle mamme dei ragazzi che hanno preso parte all’iniziativa…e mi
    itengo orgogliosa e soddisfatta non solo per l’intervento di mio figlio e dei suoi amici ma soprattutto per avere fatto capire e dimostrare a tutti che con un pizzico di buona volontà si possono ottenere grandi risultati…

    • Ottima cosa, speriamo che suo figlio crescendo impari che le cose so fanno anche senza pubblicità a fini politici ma solo per senso civico

      • Perché lei sa per quali fini il figlio di questa signora si è sporcato le mani pulendo dove altri hanno sporcato?
        Visto che lei sa tutto, mi può dire che fini hanno i ragazzi che imbrattano i muri, che rompono gli arredi urbani, ecc.ecc.ecc.
        È per queste cose che gli esponenti di minoranza rimarranno sempre tali, sempre critiche a personam di costruttivo mai nulla

        • Sicuramente per senso civico, e spero rimanga tale. Questo sonovtemi che dovrebbero interessare tutti senza nessun secondo fine

      • Ma mi pubblicate il commento? O no? Devo inviarvi il testo via mail come già avvenuto per altri commenti?

        • Si susseguono da parte vs. articoli simili al presente per dare visibilità alla visibilità già esasperata in ogni salsa della giunta cerianese o meglio del frontman (presunto tale), mentre si tiene al buio la libertà dei commenti dei lettori. Policy dei commenti oscurata da un modus operandi aberrante!

  8. Lo sparuto gruppo dei piddini cerianesi come al solito se la son dormita, ma almeno per una volta non hanno sporcato

  9. Giusto e da entrambe le parti non una parola su Gianetti Ruote!
    Complimenti a questo nuovo modo di far politica💪💪

Comments are closed.