CARONNO PERTUSELLA – Estremo gesto dietro la piccola cappella di via Rossini proprio al confine tra Caronno Pertusella e Lainate, accanto al campo di softball. Stamattina alle 10.50 un caronnese del 1952 si è tolto la vita, con un colpo di pistola.

L’uomo è arrivato a piedi dalla sua abitazione a Caronno. A dare l’allarme alcuni passanti. Sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione cittadina ed il capitano Pietro Laghezza della Compagnia di Saronno. Sono arrivate anche una ambulanza e l’automedica ma per il caronnese non c’è stato niente da fare.

Sul posto anche la squadra scientifica dei carabinieri per tutti i rilievi del caso, via Rossini è stata temporaneamente chiusa al traffico.

24082020