COGLIATE – “Oggi ci ha lasciato un grande”: così il sindaco di Cogliate, Andrea Basilico, ricorda la figura del critico d’arte, divulgatore ed in passato anche assessore alla Cultura di Milano, Philippe Daverio. “E’ stato un onore conoscerti.
Perdiamo un grande uomo, che trasmetteva la passione per quello che faceva semplicemente con uno sguardo” il messaggio rivolto da Basilico in memoria di Daverio, che si è spento a Milano, a 71 anni, dopo una malattia.

Daverio l’anno scorso aveva consegnato al sindaco Basilico l’assegno da 50 mila euro, a Cesano Maderno e nell’ambito della manifestazione “Le Reti del cuore”, iniziativa di mecenatismo a tutela dell’arte e della cultura nel territorio brianzolo. In palio c’era complessivamente 1 milione di euro, un importo che è stato erogato con la formula del “Art bonus” ai 12 progetti vincitori tra quelli presentati dai comuni e votati direttamente dai cittadini.

(foto: il sindaco di Cogliate, Andrea Basilico, a Cesano Maderno l’anno scorso con Philippe Daverio)

02092020