SARONNO – Va all’Inox Team Saronno, che vince in modo netto, il derby di sabato pomeriggio e sera dell’ultimo turno del campionato di softball serie A1.

La cronaca – Al centro sportivo di via De Sanctirs nel match del tardo pomeriggio un errore al primo inning favorisce il momentaneo vantaggio del Caronno ma Saronno pareggia subito. Al secondo inning ci mette una pezza Sarah Edwards che elimina l’avversaria a casa base, pericolo scampato per le saronnesi che si salvano su una situazione a basi piene. Si va avanti con tante battute valide, tante emozioni ma senza punti sino al triplo di Sara Brugnoli alla quarta ripresa, che consente al Saronno di riportarsi avanti, 2+1. Alla quinta ripresa Filler realizza un triplo e poi si riempiono le basi, Pietroni fa il doppio ed entrano ancora due punti, 4-1.

Nella seconda partita doppio di Filler e subito due punti per le locali e con il doppio di Giulia Longhi ne entrano altri due. Al secondo inning ancora un punto delle saronnesi grazie ad una battuta lunghissima di Edwards e si arriva a 5-0. Alla quarta ripresa ancora un punto per le saronnesi. E finisce 6-0.

Saronno così si consolida al comando, Caronno resta terza. Per definire la classifica resta il recupero di martedì, Bussolengo-Saronno.

Risultati girone A – recupero 4^ giornata andata

Inox Team Saronno – RheaVendors Caronno 4-16-0

Classifica girone A: Inox Team Saronno (12-2), .857; MKF Bollate (13-3), .813; RheaVendors Caronno (7-9), .437; Bussolengo Softball (2-10), .167; Metalco Thunders Castellana (2-12), .143.

(foto: alcune fasi del derby)

05092020