SARONNO – Due ciclisti sono finiti oggi all’ospedale in occasione di altrettanti incidenti avvenuti in città: primo episodio, il più grave, quello delle 9.30 in via Novara nei pressi del supermercato Esselunga dove nello scontro fra una bici ed una vettura ad avere la peggio è stato ovviamente la ciclista, una donna di 53 anni, che si è ritrovata a terra. Sul posto è accorsa una ambulanza del Sos Uboldo il cui equipaggio ha poi chiesto anche il supporto dell’automedica, arrivata da Como. Le condizioni della donna sono state stabilizzate e quindi è stata trasportata all’ospedale cittadino, al momento del ricovero non è apparsa in pericolo di vita. Sul luogo del sinistro anche una pattuglia della polizia locale per eseguire i rilievi del caso.

Alle 17.30 per una caduta della bicicletta in via I maggio ha avuto bisogno di cure mediche una ragazza di 17 anni. E’ stata soccorsa e trasportata in ospedale con una ambulanza della Croce rossa, anche lei ha riportato alcune contusioni ma non è apparsa in pericolo di vita.

(foto archivio)

09092020

1 commento

  1. da quanto tempo si dice che quella zona è pericolosa per le biciclette? Inoltre la revoca del 30 all’ora in via Novara non ha certo aiutato.

Comments are closed.