Home Sport Softball Softball A1, quarti di finale: fra Pianoro e Rheavendors Caronno si va...

Softball A1, quarti di finale: fra Pianoro e Rheavendors Caronno si va alla bella

124
0

PIANORO – Sarà la “bella” di domenica mattina alle 11 decidere l’esito della sfida dei quarti di finale del campionato di softball serie A1 tra Pianoro e Rheavendors Caronno. Sabato pomeriggio, si è iniziato a giocare alle 13, sul diamante delle bolognesi due partite “tiratissime” ed entrambe decise solo ai “supplementari”. D’altronde, ad affrontarsi due squadre molto simili, mix di esperienza e gioventù, ed entrambe rimaste senza straniere dopo i vari rinvii all’inizio della stagione per l’emergenza covid.

Pianoro e Rhea, comunque, non si sono tirate indietro e le emozioni non sono assolutamente mancate, in una intensa giornata di softball. Nel match di esordio 1-1 al termine dei sette inning regolamentari, a tenere benissimo le rispettive lanciatrici – per le locali e Silvia Durot per le ospiti Stella Turazzi – e zampata decisiva delle padrone di casa nella parte bassa dell’ottavo inning: 2-1 su volata di sacrificio di Priscilla Brandi.

Nella seconda partita ancora sugli scudi le rispettive lanciatrici con la generosissima prova di quella caronnese, Carlotta Salis; ma anche della 17enne del Pianoro, Beatrice Nannetti: pure in questo caso sono stati necessari gli extra inning dopo un rocambolesco 3-3 all’arrivo al settimo inning strappato in extremis dalla Rhea soprattutto grazie alle prodezze in battuta di Melany Sheldon (foto). E’ finita 3-4.

12092020