SARONNO – Grande mobilitazione, fortunatamente con lieto fine per la disavventura capitata ad un’anziana che vive nella zona a traffico limitato.

Tutto è iniziato intorno alle 9 quando alcuni familiari della donna, non avendo sue notizie, hanno dato l’allarme. Sul posto è arrivata un’ambulanza inviata dalla centrale operativa del 118 e una squadra di pompieri del distaccamento di via Stra Madonna. I mezzi di soccorso hanno bloccato via Padre Monti e subito, richiamati da sirene e lampeggianti, sono arrivati diversi residenti. In realtà tutto si è risolto rapidamente.

I vigili del fuoco sono riusciti ad entrare nell’appartamento della donna malgrado la porta e le finestre fossero chiuse. La saronnese 81enne era caduta nel corso della notte e non riusciva a rialzarsi per chiedere aiuto o rispondere al telefono. Sul posto è presto arrivato anche il figlio. La donna, provata dalla disavventura ma in buone condizioni ha rifiutato di andare al pronto soccorso dopo una serie di accertamenti svolti sul posto dal personale sanitario.