SARONNO – Riceviamo e pubblichiamo la nota di Forza Italia Saronno in merito agli ultimi imbrattamenti ai danni dei manifesti elettorali. La nota è anche l’occasione per rimarcare il pieno sostegno al candidato sindaco Alessandro Fagioli

Forza Italia Saronno è il partito liberale e popolare nell’ambito della coalizione di centrodestra. La libertà è uno dei nostri valori fondamentali, per questo condanniamo i gesti e le campagne mediatiche incentrate per screditare gli avversari politici e gli atti vandalici perpetrati verso qualsiasi manifesto, di qualunque lista e di qualsiasi candidato.

Riteniamo che in uno Stato democratico, quale è il nostro , siano gli elettori a dover giudicare. La coerenza e la correttezza fanno parte dei nostri valori fondamentali .
La nostra coerenza e correttezza ci ha portato fin da subito a voler proseguire il percorso di miglioramento di Saronno intrapreso in questi anni; siamo nella coalizione di centro destra per Alessandro Fagioli Sindaco.

Siamo certi che tutti i candidati di Forza Italia si stanno impegnando per sostenere il centrodestra e Fagioli, visto che questa è da sempre stata la strada scelta insieme a tutti i militanti, i candidati e simpatizzanti della sezione, che coincide con quella del Presidente
Silvio Berlusconi che ha dichiarato “chi non si impegna nella coalizione di centrodestra è fuori da Forza Italia, abbiamo fondato questa coalizione oltre le ambizioni personali”.

Quindi in questi ultimi giorni di campagna elettorale ci impegneremo ancora di più affinché la coalizione di centro destra risulti vincente e Alessandro Fagioli venga riconfermato Sindaco di Saronno.

17 Commenti

  1. Coerenza? C’è una neo candidata che ovunque ha detto che mai avrebbe appoggiato Fagioli e poi…

  2. Per la cronaca hanno deturpato un vostro candidato specifico. Vi ripugna fate il suo nome ? Si chiama Silighini e non vota Fagioli

    • Silighini non è più di Forza Italia.
      Ormai è evidente anche ai sampietrini di piazza libertà.
      Lo hanno capito tutti.

  3. siamo arrivati al patetico, seguite le parole di berlusconi ed escludete dalle vostre liste silighini visto che si sta impegando per gilli. la coerenza è quella che vi manca

  4. Comunicato peggio del silenzio. Condannano cosa? Non certo quello che fanno al volto di silingini ma dicono solo che votano fagioli ma pensate che la gente sia scema ?

  5. Innanzitutto un bentornato a casa al Presidente Berlusconi!
    Gradirei sapere se il Presidente Berlusconi e i suoi stretti collaboratori siano a conoscenza della importante circostanza che la Lega Saronnese è tuttora per l’indipendenza della Padania. Inoltre, se sia pure noto agli stessi che, di conseguenza, a Saronno, negli ultimi cinque anni sia stata, di fatto, “abolita” la parola “ITALIA”.
    Visti questi importanti fatti, come avvenuto nella confinante Origgio, la coalizione non poteva limitarsi a Forza Italia e Fratelli d’Italia? Perché stare, a tutti i costi, con chi inneggia alla indipendenza della Padania?

    • Gent. sig. Rimoldi, non sono leghista e nemmeno forzista, ma il suo mi sembra un disco rotto! Interventi a senso unico! …..abbiamo capito, ma adesso cambi musica!

      • L’anonimo, più che schierarsi per Lega o Forza Italia o altro, è un inesistente! A ciascuno il proprio ruolo!
        Senza scomodare la nostra Costituzione, che garantisce la “libertà di esprimere il proprio pensiero”, non sarà certamente un inesistente a “darmi consigli”. Sappia il pauroso anonimo che penso sempre con la mia testa e non parlo “sotto dettatura”, sottoscrivendo sempre le mie affermazioni!
        Con l’occasione, in aggiunta al mio commento di ieri, faccio due precisazioni:
        1. A proposito della indipendenza della Padania, ricordo a Forza Italia di Saronno, che il Presidente Berlusconi, nel memorabile suo primo discorso (1994), affermò: “L’ITALIA È IL PAESE CHE AMO”!
        2. Forse la stessa Forza Italia di Saronno si è dimenticata del “particolare trattamento”, non proprio lusinghiero, tenuto da chi ben sanno, nei confronti di alcuni suoi candidati al Consiglio Comunale.

  6. Certo che scandalizzarsi per i manifesti quando abbiamo una città con un degrado enorme da capire con che tipo di governanti abbiamo a che fare

  7. Ma se non ho visto un santino dei candidati di Forza Italia con la scritta Fagioli Sindaco, nessun candidato ha messo “per Fagioli Sindaco””…. e questa la dice lunga…
    p.s. vedo ora i banner… hanno aggiunto Fagioli Sindaco solo nei banner web perchè si sono resi conto che era troppo spudorato non metterlo?

  8. Spero nella intelligenza dei non votanti che di fronte a tanta sapienza si ricordino che nella urna gli dei ci osservano e qualcuno potrebbe anche farvi malocchi e corni.State sereni …..

Comments are closed.