RESCALDINA / UBOLDO – Per vent’anni anche supermercato di tanti residenti nel vicino saronnese, ha nei giorni scorsi chiuso (provvisoriamente) i battenti l’Auchan di Rescaldina, a due passi dal confine con Uboldo. Il riferimento va al supermarket, resta invece aperta la galleria di negozi dove ci sono anche diversi ristoranti.

La riapertura è prevista l’11 novembre ma col marchio Conad, di proprietà di Margherita distribuzione che ha acquisito Auchan in Italia. Nei giorni scorsi l’accordo sindacale: i dipendenti del supermercato erano 304, ne rimarranno 180 mentre degli altri 82 hanno accettato la buonuscita mentre 42 dovrebbero passare da Ikea, che all’interno della stessa struttura si prepara ad aprire un proprio negozio. Per tanti anni il supermercato Auchan è stato il più “grande” della zona, con una scelta di prodotti davvero senza rivali. Il tutto in un contesto di sempre maggiore concorrenza, con l’apertura di molti altri market anche di medio e piccole dimensioni.

(foto archivio: precedente manifestazione sindacale contro l’ipotsi di licenziamenti alla Auchan)

22092020

1 commento

  1. E …. così dopo che tanti negozietti di paese che non sono riusciti a sopportare la loro concorrenza, chiudendo, ora, è toccato a loro …………
    E’ triste, per entrambi.

Comments are closed.