Home Speciale Elezioni 2020 Ciceroni: “La nostra è stata una campagna contro il centrodestra. Siamo disponibili...

Ciceroni: “La nostra è stata una campagna contro il centrodestra. Siamo disponibili a parlare con Airoldi”

2367
72

SARONNO – Parte da un commento sugli ottimi risultati ottenuti al primo turno l’intervista concessa da Novella Ciceroni all’agenzia Dire a cui la saronnese si sbilancia sulle scelte che la coalizione sta valutando in vista del ballottaggio.

“Quest’anno “si respirava una forte aria di cambiamento in città – sottolinea Ciceroni- anche se ancora non e’ abbastanza. Lo zoccolo duro della vecchia politica è rimasto, ci sono molte persone che continuano a votare la Lega. La nostra è stata una campagna contro il centrodestra, ovviamente siamo disponibili a parlare con Airoldi”. Novella continua parlando dei progetti che sono prioritari per la sua lista dalla riqualificazione del quartiere Matteotti a quella di Palazzo Visconti senza trascurare l’ufficio bandi.

Obiettivo Saronno la lista civica viola indipendente con la sua candidata Novella Ciceroni è arrivata al 12,68% con 2302 voti un ottimo risultato soprattutto se si considera che si tratta di un debutto assoluto per una civica creata solo un anno fa. Il più votato della lista è stato Luca Amadio (140), seguito da Luca Davide (131) e Cristiana Dho (118)

72 Commenti

  1. Airoldi quello che ha preso in giro sulla petizione per l’ospedale??
    Restate indipendenti vi prego! No alleanze.

  2. Non è passato un giorno e mi avete già deluso eravate gli unici pro Saronno, ora si definisce contro centro destra, mi dispiace di aver buttato il mio voto votandovi.

  3. Non c’era dubbio alcuno che fosse una lista di “sinistra” o meglio “personale contro Fagioli”. Nessun dubbio che la Ciceroni si presenti subito al cash out e sia la prossima vice-sindaca: a meno che … gli elettori che hanno votato questa lista e per la persona di Gilli, si ravvedano per non far ripiombare Saronno in un lustro futuro peggio della gestione Porro che tutti abbiamo provato.

    • no ti prego… peggio della gestione Porro ho sempre pensato non ci potesse essere nulla.
      Tu dici, anche uguale sarebbe un disastro vero?

  4. Come non detto, nulla di nuovo sotto il cielo di Saronno, subito pronti per occupare una sedia.

  5. Complimenti infine a Novella Ciceroni: le parole-simbolo della giovinezza, della novità e della diversità da tutti hanno funzionato assai bene. Ora le tocca, per coerenza con ciò che ha promesso, resistere alle lusinghe e alle tentazioni: vediamo se ne sarà capace.
    Alfonso Indelicato……………..Alfonso, le promesse sono una cosa, la cadrega è sempre la cadrega!!!!

  6. Indipendente ma contro il centrodestra. Di fatto lista civetta di sinistra. Che novità!

    • Essere contro il centro destra di Saronno non significa essere di sinistra automaticamente!

    • Non si avvicina al PD, si avvicina a un altro candidato sindaco così da poter realizzare il programma di chi l’ha votata. Scelta giusta a mio parere.

  7. “Non deluderemo gli elettori” e poi “siamo disponibili a parlare con Airoldi”… noi vi abbiamo votato perché gli altri hanno rovinato Saronno, e ora andate a fare la stampella ad un degli artefici del declino. Elettori presi in giro

  8. Ho votato per voi domenica e avevo deciso di non votare per il ballottaggio ora questo suo comunicato mi ha svelato la vostra vera natura e sono rimasta molto delusa, il mio voto per quel poco che vale al ballottaggio lo daro al centro destra.

  9. Quindi non ha fatto una campagna elettorale per rilanciare Saronno.. Ma contro il centro destra. Complimenti x la coerenza e per la sua capacità politica. Senza parole.

  10. è bastato un giorno per gettare la maschera, tradito gli elettori in tempi record. Criticano le amministrazioni degli ultimi 20 anni e poi si piegano ad uno dei protagonisti del declino saronnese…

  11. avete ingannato i cittadini con l’inutile raccolta firme per l’ospedale e ora ingannate i vostri elettori andandovi ad apparentare con Airoldi… imbarazzanti

  12. “i cittadini hanno l’opportunità di cambiare il volto alla nostra città, liberandosi di chi non ne ha reso possibile lo sviluppo negli ultimi 20 anni che sono le persone che siedono qui con me su questo palco”. 3 giorni fa volevate liberarvene e ora lo appoggiate? 🤣🤣🤣

  13. Quello che i suoi votanti non avrebbero voluto sentire.
    Comode poltrone (assessorati, CdA, dirigenze) in cambio di voti, come sparire alle prossime amministrative invece di rischiare di vincerle.
    Peccato.

  14. @@ “Quest’anno si respirava una forte aria di cambiamento in città”

    è un occasione per tutti per dire basta all’attuale Saronno, vogliamo di meglio e oggi possiamo farlo!

  15. Sono deluso da os, si sono proposti come indipendenti in meno di 24 ore bussano alla porta di un partito per una poltrona, inclassificabili

    • Spero questi commenti siano troll da parte della parte avversa.
      Collaborare non significa perdere la propria indipendenza!
      Significa poter dare un contributo attivo e non restare semplicemente in consiglio senza alcun potere di fare nulla. Ed evitare di ridare la città in mano a un’amministrazione che dopo cinque anni ha deluso molto.

      • Ascolti le deve essere obbiettivo os con un 12%, che peso può avere nella coalizioni di centro sinistra?
        Una poltrona e con una poltrona che potete decisionale può avere praticamente nessuno.
        Hanno sbandierato ai 4 venti la loro indipendenza e ora diventa una stampella di airoldi.

  16. Con questa dichiarazione ha già perso il 50% dei suoi voti venendo a meno alle sue esternazioni pre voto, è partita molto ma molto male se volevamo una mestierante della politica avremmo votato altri

  17. Non avevi detto fino a pochi giorni fa: “Se non vinciamo faremo opposizione”? Complimenti per la giravolta, se il buon giorno di vede dal mattino….

    • la ferita brucia, scommetto che i commenti sarebbero stati assai diversi con l’apparentamento a Fagioli e la sua banda

    • A PROPOSITO DI GIRAVOLTE
      Caro Lucio,
      cinque anni fa eri candidato per “Popolari Insieme per Saronno”, a sostegno del candidato sindaco Gilli. Poi, subito dopo l’esito sfavorevole delle elezioni, vi siete RIPOSIZIONATI (è una vostra parola), andando a sostegno dei vincitori, Vostri avversari fino a qualche giorno prima.
      E del comportamento, sempre di cinque anni fa, di SAC (Saronno al centro) e del Tuo attuale partito (Forza Italia) non hai proprio nulla da dire? Mi sembra che anche loro si siano RIPOSIZIONATI.
      Non Ti faccio un torto! Ogni umana azione si valuta dall’oggetto, dal fine e dalle circostanze. Se le circostanze cambiano è lecito cambiare comportamento!
      Ti saluto con la consueta cordialità.

    • Cioè Bergamaschi: se Obiettivo Saronno sostiene Fagioli va bene, se sostiene Airoldi è incoerente ? Mi faccia capire ? Pensa che abbiamo l’anello al naso ?

      • Dove ha letto cio che scrive?
        Io gli ho votati perché hanno detto che sarebbero rimasti soli,nel caso facendo una opposizione attiva, da ieri dopo l’uscita di questo comunicato dico di aver sbagliato il voto perché io ho votato per loro e non per lega o pd o 5s, se volevo votare loro li avrei votati direttamente

  18. Brava Ciceroni! È una grande occasione sia per voi che per il centro sinistra. Uniti per sconfiggere Fagioli al ballpttaggio

  19. Tralasciando l’analisi del candidato sindaco di per se ovvia, altrettanto ovviamente non ci si può permettere di mandare alla malora ben 2302 voti alla lista, sarebbe un suicidio unico (e forse un risultato non più ripetibile) e quindi vanno messi immediatamente a frutto, e il messaggio lanciato è chiaramente inequivocabile. Solo che il numero dei seggi e la loro spartizione a tavolino pre elezioni è già stata fatta e l’altra lista concorrente (con 2203 voti) già dichiaratasi di appoggio ad Airoldi, parte giustamente avvantaggiata. Difficilmente vedo un cambio di direzione di Airoldi, una buona gestione comunale in questi 5 anni a venire, creeranno le basi anche per i 5 anni successivi e questo chiunque lo sa (tranne Fagioli a conti e cose fatte), ma la politica insegna che…

  20. C’era una volta un movimento nazionale a 5 stelle che vinse le elezioni facendo proclami e promesse che…si rimangiò velocemente appena al potere. Si sciolse come neve al sole dopo pochi mesi lasciando però non pochi danni e conti da pagare ai soliti, ai concittadini , con prevalenza delle nuove generazioni alle quali aveva chiesto di votarli per cambiare…. Purtroppo si tende a ripercorrere poco la storia, anche recente, e a dimenticare velocemente. Così gli elettori continuano a ripetere gli stessi errori….

  21. E’ iniziato il mercato dei buoi! …venghino signori, chi offre di più?
    Fretta da principiante, aspettate almeno il ballottaggio, così rischiate di perdere i voti dei già delusi vs elettori tra una tornata e l’altra.
    Inadeguati.

  22. Quando l’esercito dei cattocomunisti governerà il paesotto non si scordi di assegnare l’assessorato alla cultura ai Telos.

    • Quali Telos quelli che Fagioli nei suoi 5 anni avrebbe dovuto spazzare via e che nell’impunità più totale hanno fatto nottata danzante alla viglia delle elezioni? Quelli??

  23. esporsi così prima del ballottaggio… come perdere subito il consenso appena ottenuto… dilettanti allo sbaraglio!
    Avete 15 giorni per ripensarci cari saronnesi, e so che lo farete, ne vedremo delle belle.

  24. Davvero complimenti per il voltafaccia verso i vostri elettori! Non dovevate essere indipendenti? ne con l’uno ne con l’altro? Avanti per la vostra strada? Cara Ciceroni, hai davvero sbagliato con questa scelta. Davvero sconcertante

  25. Quanti leghisti frignanti che scrivono qui.
    Pensate alle vostre incoerenze padane poi patriottiche.

    Gli accordi si fanno sui programmi se no il 13% di consenso si butta in soffitta. Saronno deve cambiare.

  26. Il comportamento di OS e della Ciceroni in particolare si autodefinisce INAFFIDABILE al massimo livello , in campagna dice alcune cose , subito dopo altre , poi comunque vada altre ancora , MASSIMA INAFFIDABILITA’, appena scesa in polititica da subito una PESSIMA immagine

  27. Un movimento che ha un forte consenso ha il dovere di confrontarsi con chi può condividere punti programmatici; è l’abc della democrazia. Che Obiettivo Saronno metta il proprio programma a disposizione della città è auspicabile, altrimenti perchè l’abbiamo votata ?

  28. Il candidato sindaco Fagioli non è un buon candidato, non è stato un buon sindaco, ha avuto bisogno di consulenti pagati profumatamente per fare il lavoro che lui non è stato in grado di fare e adesso devo rivotarlo per pagare ancora 5 anni questi consulenti?
    Fagioli paghi lui di tasca propria i consulenti o si faccia da parte.

  29. Dicevate di essere diversi e volere il cambiamento, ma siete uguali a tutti gli altri…. Anzi anche peggio visto che vi alleate pur di vincere.. Delusione…

  30. Molti commenti astiosi e poco politici. La particolare satira improduttiva emerge nei commenti quando si legge che politici navigati condividono la scelta di chi ha ottenuto un risultato positivo se ne possono trarre un beneficio diretto, mentre esprimono contrarietà e forte dissenso, massacrando il risultato positivo imprevisto quando potrebbero sussistere possibilità di cambiamento concreto, affidando il governo della città a persone competenti e adeguatamente professionali, anche se facenti parte di una diversa coalizione.

  31. Airoldi è la scelta più logica per Obiettivo Saronno.
    Certo, resterei male in caso di apparentamento. Meglio qualche assessorato che permetta di controllare i punti nodali del programma.

    • Ma mi scusi, lei si definisce come un qualcosa di nuovoi e di diverso e dichiara apertamente con cerca poltrone e poi in meno di 24 ore il comunicato sconfessa tutto cio che ci racconta da due anni secondo lei i suoi elettori devono essere felici?
      Credo che dopo questo comunicato molta gente si sia puntata di averla votata.

  32. Leggo decine di commenti (chissà perché anonimi) di persone che si dichiarano sostenitori della Ciceroni, che ora ne contestano la scelta di schierarsi dalla parte di Airoldi. Siamo certi che non siano invece leghisti “travestiti” che temono di perdere al ballottaggio?

      • Ho votato per loro domenica, avendoli seguiti mi avevano convinto, cito un concetto da più volte detto, senza i numeri per fare sa soli la maggioranza fare opposizione, 24 ore dopo comunicano che vogliono avvicinarsi l pd, dopo 12 aprono a tutti, io sono rimasto molto ma molto deluso da questo comportamento, se ha lei danno fastidio le mio opinioni e i miei stati d’animo non legga ciò che scrivo

    • Può anche essere ma io il pd al ballottaggio non lo voto e non mi passa neanche dalla testa di votare la lega.
      Mi astengo!

    • Magari leghisti delusi dal loro partito che speravano in un rinnovamento. Questa è la politica. Magheggi e voltagabbana.

    • uno di sinistra può parlare di tutto tranne che di “travestimenti”… dove siete maestri nazionali…compresa la Ciceroni subito smascherata.

  33. Signori e signore purtroppo cosa non si arriva a fare per mettere il proprio sedere su una poltrona di comando!
    Si arriva a tradire i propri cittadini…
    Al ballottaggio ricordiamoci di questo tradimento.

  34. La Ciceroni fa benissimo a dialogare con la sinistra come dice, è l unica ad avere programmi simili a Obsaronno. Cosa avrebbe da dire alla destra? Di sicuro avere delle cariche in giunta e nelle partecipate può aiutare la realizzazione del programma . L importante è dare un bel colpo d’ascia a questa orribile destra !Su questo sono tutti d’accordo, sono i Saronnese a gridarlo a gran voce , non solo la sinistra

Comments are closed.