SARONNO – “Proseguire l’esperienza del centrodestra con il contributo delle forze civiche e centriste” Questo l’appello lanciato dal direttivo di Forza Italia Saronno in vista del ballottaggio del 4 e 5 ottobre prossimi.

“In un contesto non semplice – prosegue la nota – Forza Italia ha riportato un risultato importante con un numero assoluto di voti pari a quello ottenuto nel 2015. Ringraziamo perciò tutti i saronnesi che ci hanno confermato la loro fiducia.

Ora bisogna completare il lavoro avviato portando Alessandro Fagioli alla riconferma al ballottaggio. Saronno, città dalla vocazione moderata, non può tornare all’immobilismo grigio e senza appeal della giunta Porro – quella dei 30 all’ora e delle occupazioni Telos – di cui Augusto Airoldi è stato mente politica ed esponente istituzionale di primissimo piano. Siamo certi che i tanti concittadini che hanno votato le liste civiche e centriste non intendono riportare la sinistra al governo della città. Insieme invece possiamo costruire una Saronno più ordinata, solidale e bella da vivere. Forza Italia, partito per vocazione moderato e di mediazione, può svolgere un ruolo di garanzia in questa alleanza ampliata e rinnovata.

Apprendiamo con interesse la disponibilità di Obiettivo Saronno di confrontarsi sui programmi con il centrodestra. Pensiamo che su temi come l’Ospedale, Palazzo Visconti e il marketing territoriale da sempre cari anche al nostro partito si possano trovare punti di convergenza.

A Pier Luigi Gilli, per tanti anni esponente di prestigio del nostro partito e sindaco di grande valore, formuliamo l’invito a compiere una scelta coerente con tutta la sua storia ideale e politica portando il suo contributo di competenza e di esperienza alla città che amiamo e che non vorremmo mai vedere riconsegnata alle sinistre.

34 Commenti

  1. Sinistri, davvero, siete voi.

    La peggiore amministrazione di sempre: cupa, arrogante, distante dai cittadini.

    Che si cambi subito.

  2. I Telos ci sono ancora quindi come vedete non dipendeva da Porro. I 30 in alcune zone sono Importanti per la sicurezza ma non mi sembra se ne sia parlato. Quindi basta luoghi comuni.
    Vogliamo tornare alla non comunicazione, dialogo e condivisione di qualsiasi cosa?
    E soprattutto dopo le dichiarazioni prima del voto come mai potrebbe sostenere l’amministrazione uscente? Tutto dimenticato?

    • la posizione di FI di saronno è espressione di una politica vecchia che porta avanti formule bizantine e inconcludenti

  3. Ricordo che:
    – i 30 allora sono rimasti
    – i Telos fanno ancora quello che vogliono
    – e’ vero che Porro non ha fatto molto ma ha sistemato il bilancio disastroso lasciato dalla giunta precedete… ah gia’, chi c’era prima?

    Meditate gente…

    • ma come i telos e tutto il resto non ci pensava fagioli nei primi sei mesi?
      Poi se voi le macchine che sfrecciano dove i bambini vano a scuola ecc… fallo nella tua citta’ ideale ma non in questa

  4. La capacità di mediazione e la rilevanza politica di Forza Italia rispetto a Fagioli si è proprio vista in questi 5 anni. Anche in questo primo turno elettorale. RIDICOLI

  5. Non sono capaci di prendere voti per se e li vanno ad elemosinare per gli altri …

  6. Non contate nulla e gli altri non sono così scemi da fidarsi di Fagioli credendo a voi. Se venderanno il loro voto sarà a carissimo prezzo.

  7. Fagioli che si prostra ai piedi di Gilli. Ci sarà da divertirsi!
    Immagino che pur di avere il suo appoggio lo nominerà sindaco onorario a vita…

  8. Se obiettivo Saronno si allea con questi personaggi sarebbe una vergogna e un umiliazione totale, tutto per la poltona.

  9. Vedo prospettate ammucchiate senza senso se non quello della riconquista della poltrona…

  10. Che c’entra la vecchia giunta Porro o la vecchia giunta Gilli? Sono passati 10 anni, il mondo è cambiato, ora valgono i programmi elettorali degli attuali candidati sindaci. Mi sembra che FI ammetta su questo terreno l’inadeguatezza della coalizione della quale fa parte.

  11. Adesso affermate: “Gilli, Sindaco di grande valore”, ma, nei recenti mesi estivi, avete scelto Fagioli! Perché solo ora questa “disinteressata” affermazione? Se allora non contava il “Grande Valore”, cosa contava?
    Lo scorso anno, alle Elezioni Europee, la Lega Saronnese aveva ottenuto il 35% dei voti e quest’anno solo il 21%. Forse, inebriati dal 35% dello scorso anno, non è che avete pensato, fino a pochi giorni fa, che con Fagioli sarebbe stata una “Marcia Trionfale”? Naturalmente, una “Marcia Trionfale” verso… l’indipendenza della Padania!

  12. Speravo nella intelligenza di qualche uomo o donna di questo partito….evidentemente vi siete fatti divorare dai denti famelici della destra,non eravate voi i liberali,avete avuto anche qualche craxiano fra di voi , non avete nulla da dire o avevano ragione i vecchi che quando si perde la fede perdete anche l’anima?

  13. I Telos occupano anche adesso con Fagioli e ora ci sono pure gli anarchici, ma a chi credete di darla a bere?

  14. Non mi ero accorta che i Telos fossero spariti. Allora chi era che qualche sera fa ha occupato all’ex Isotta tenendo svegli anche gli abitanti di Gerenzano e Caronno? E chi ha reiteratamente occupato l’ex Cantoni tenendo svegli gli abitanti di via Bergamo e limitrofi? E chi ha occupato aree del Matteotti? Mistero….

  15. Povera Forza Italia ormai ridotta a questo.
    Leggendo le prime righe pensavo di essere su Lercio

  16. Questo appello dei forzisti saronnesi è un’offesa all’intelligenza dell’elettorato cittadino. È lapalissiana l’aspirazione di ottenere ciò che FI ha estorto alla Lega in questo quinquennio con trattative anomale senza avere i numeri di effettiva rappresentanza cittadina ma solo un roboante concerto di illusioni basato sugli allori del passato. Oggi si spinge senza vergogna anche verso altri lidi pur di non rimanere fra i non protagonisti del futuro politico saronnese cadendo nell’oblio. Un sano passo a lato o indietro sarebbe salutare.

  17. Ci può stare tutto ,ma pensare che Fagioli ci possa dare una mano
    È come credere di andare su Marte in una settimana

  18. Avete fatto per 5 anni lo zerbino della lega senza influire sulla politica cittadina. Adesso fate la corte ai voti di Gilli per fare lo zerbino per altri 5 anni? Bah!

  19. Mi piacciono gli articoli che solleticano e fanno reagire …. soprattutto coloro che rimangono anonimi. Perche’ queste cose il PD non le ha mai fatte e non le fara’ mai, giusto? Lo vedremo tra meno di una settimana …. Io non sono ne di FI, ne di destra. Conosco bene Airoldi, ottima persona, ma mai e poi mai il mio voto ad una coalizione con il PD. Saronno si dimostra una città con un elettorato che non ama ne la destra ne la sinistra (guardate i voti ai singoli partiti o liste…. ) ma dove manca una forza di centro, che raccoglierebbe il 60%-70% dei voti, manca di un leader al centro, dove vincono gli individualismi e ci troviamo con tante liste. Tutte lecite e sane, con anche un idea di programma, ma chiediamoci perchè sanno confrontarsi e allearsi “prima” …. solo e sempre “dopo” ….

Comments are closed.