SARONNO – “Il papà aveva la passione per il calcio ma soprattutto quella per la passione dei piccoli per questo sport. Andava vedere anche le partite dei più piccoli a partire dai pulcini proprio per vederli crescere vedere il loro entusiasmo e credo che questo progetto vada proprio in questa direzione”. Così Costanza Reina, figlia dello scomparso presidente Augusto Reina, ha commentato l’annuncio ufficiale, avvenuto oggi pomeriggio nella conferenza stampa di presentazione della stagione della Caronnese dell’affiliazione del club Rossoblu con il Sassuolo.

Un progetto che si riempirà man mano di contenuti e iniziative nato per i ragazzi e non per questioni di blasone hanno spiegato dalla società. Un obiettivo in linea con la storia della società da sempre in prima linea nel settore giovanile. Non a caso alla presentazione, che si è tenuta a Saronno all’hotel Gran Milan, era presente anche il sindaco di Caronno Pertusella Marco Giudici confermando il forte legame del club di serie D con il proprio territorio.

(foto alcuni momenti della presentazione)