Home Speciale Elezioni 2020 Gilli sostiene Airoldi al ballottaggio. Ecco perchè.

Gilli sostiene Airoldi al ballottaggio. Ecco perchè.

2870
48

SARONNO – Riceviamo la nota della coalizione del sindaco emerito Gilli

Pierluigi Gilli, per la Lista Civica “Con Saronno” e con Italia Viva, si è oggi incontrato con il candidato Augusto Airoldi, al quale ha comunicato l’intenzione di sostenere la sua candidatura a Sindaco al ballottaggio del 4 e 5 ottobre, sottolineando la comune volontà di un serio impegno per la ripresa della città dalle difficoltà cagionate dalla pandemia e dai risultati non positivi deiramministrazione uscente.

La scuola, lo sport, il sostegno ai cittadini colpiti dalle conseguenze del virus o già in stato di disagio, una corretta politica di bilancio, l’attenzione alle manutenzioni ordinarie, al patrimonio verde, all’ambiente, alle nuove forme di lavoro, all’efficienza del Municipio sono considerate da entrambi punti qualificanti per la nuova amministrazione, così come i grandi progetti sulle aree dismesse e sul comparto storico di Palazzo Visconti e pertinenze. Una forte azione, anche insieme ai Comuni circostanti, per la salvaguardia dell’ospedale sarà il primo obiettivo cui lavorare sin dall’immediato.

A conferma della volontà di collaborazione, Augusto Airoldi coinvolgerà concretamente nell’azione politico-amministrativa le competenze e le esperienze presenti tra gli appartenenti alla coalizione guidata da Pierluigi Gilli, il quale ha riaffermato la necessità politica della propria presenza moderata e di centro per la più ampia condivisione del governo della città in un periodo così difficoltoso.

28092020

48 Commenti

    • Per fortuna la lega non faceva paura, manca solo il consulente di cetto la qualunque e poi ci sono tutti.

    • Airoldi e Gilli provengono dalla stessa esperienza politica; sono di centro. A livello nazionale l’elettorato di centro oggi non è rappresentato da una forza politica rilevante, è sparpagliato in diversi partiti. L’auspicio è che , proprio partendo dalle esperienze sul territorio, possa nascere un vero partito che sia di riferimento per i moderati che oggi non si vedono adeguatamente rappresentati

    • e invece se Gilli si alleava a Fagioli allora era “Dio lo vuole cosa buona e giusta”
      Questa tua affermazione è panico da leghista disperato

  1. Ma qualcuno ha spiegato a Gilli che i suoi elettori non votano e appoggiamo il PD? Come perdere in 5 minuti la faccia e la reputazione costruita in 20 anni

    • Gilli perdeva la reputazione se appoggiava Fagioli, visto che ha criticato duramente la gestione di questi 5 anni! Cosa faceva appoggiava un incapace per fargli fare altri 5 anni di nulla!!

    • e invece se Gilli si alleava a Fagioli allora era “Dio lo vuole cosa buona e giusta”
      #leghistaallosbando

  2. “Non se ne scappa: ci son tutti: è come la valle di Giosafat”. Manzoni – I Promessi Sposi – Capitolo III
    Comunque, si deve osservare che mai si era formata a Saronno una così grande coalizione! Più che una coalizione, sembra quasi un Comitato di Liberazione!
    Naturalmente dobbiamo aspettare il risultato del ballottaggio e per questo dobbiamo tutti andare a votare!

    • E’ solo una grande ammucchiata per avere qualche cadrega , sono in troppi di idee anche diverse , temo che ci saranno tante discussioni , pochi e difficili accordi comuni e sopratutto tanta lentezza e pochi fatti

    • Esatto. Tutti a votare per cambiare Saronno e guardare al futuro dopo cinque anni di nulla, condito dal profumo di salamelle.

  3. Qui non è più una questione di centro o destra o sinistra, il problema è il sindaco Fagioli che è incapace e dannoso per la città e tutte le persone di buon senso lo hanno capito.

    • Esatto, il nocciolo della questione è proprio questo, al di là di tutte le dietrologie su posti e poltrone che alla gente piace tanto fare.

  4. Da ex sindaco di centro destra a sostegno di un sindaco di sinistra. Coerente fino in fondo…

    • Destra e sinistra nell’amministrazione di una città a me fa sempre un po’ ridere: devi manutenere le strade, garantire pulizia e sicurezza in città, garantire il funzionamento dei servizi. Queste sono cose di destra o di sinistra?

  5. Chi ha votato Gilli e obbiettivo saronno voterà Fagioli.. In quelle liste nn c è nessuno di sinistra.

  6. Gilli quando era sindaco era fermamente di Forza Italia , ora fa un cambio clamoroso , diventa un compagno del PD per avere una cadreghina …. la coerenza è sempre una cosa seria

    • Evidentemente è talmente deluso dalla destra e dall’operato di Fagioli che ha cambiato idea.
      Come biasimarlo……

  7. Grande Gilli, la città ha bisogno di cambiare e migliorarsi (e molto) e anche grazie alla sua scelta sara’ possibile. Grazie

  8. ma sarebbe la stessa Forza Italia di 20 anni fa?? io avrei qualche dubbio, altro che Gilli che cambia

  9. Gilli coerente, bravo.
    D’altronde è impossibile votare un candidato come Fagioli, forse anche la Lega voterà Airoldi

  10. Ottimo test per capire il posizionamento dell’elettorato medio sinistra contro centro destra secondo me può avere anche una valenza nazionale.

  11. Speriamo di vincere anche se dopo governare Saronno sarà molto difficile troppe teste pensanti e poche competenze, vada come vada la vedo dura

  12. Un altro segno del fatto che l’attuale amministrazione ha accontentato tutti e deve andare a casa. Gilli ha scelto il meglio è ha fatto bene.

  13. Un altro segno del fatto che l’attuale amministrazione ha scontentato tutti e deve andare a casa. Gilli ha scelto il meglio è ha fatto bene.

  14. Trattasi del sigillo che certifica la fine della peggiore amministrazione che Saronno abbia mai avuto.

  15. Gilli ..il tuo annuncio è un momento triste per Saronno che si piega ai sinistroidi

  16. Che pena tutti questi fanboy leghisti che schiumano rabbia.

    Se dall’altra parte tutti si accordano con Airoldi, anche con scelte difficili, è perché Fagioli e la sua giunta sono stati arroganti e scadenti.

    Al punto che non volevano ricandidarlo nemmeno i suoi alleati.

    Il fatto che tutti si mettano d’accordo contro di lui – prima volta nella storia – la dice lunga e anziché continuare a insistere sullo spauracchio della sinistra (uh, che pauraaaa!!) pensate al DISASTRO che avete fatto voi e che tutti i saronnesi stanno vedendo.

  17. Fagioli e i suoi non si domandano pet quali motivi nessuno si è voluto alleare con loro dopo il primo turno? Invece di limitarsi a insultare Gilli per una scelta che non deve avere fatto con facilità, ma dopo lunghe riflessioni, i leghisti saronnesi devono farsi l’esame di coscienza e capiranno di avere fallito.

  18. Povera Saron, …. Sono tutti di centro destra e appoggiano i sinistri che stanno distruggendo L’Italia… La coerenza ragazzi…..

  19. I politicanti saronnesi hanno fatto hall in contro fagioli, se perdiamo gli abbiamo consegnato Saronno per molti anni

Comments are closed.