SARONNO – “Tutti assieme appassionatamente”, Fratelli d’Italia ironizza sulle “grande coalizione” che si è creata a favore del candidato sindaco Augusto Airoldi, e contro quello di Lega-Fdi-Fi e Sac, Alessandro Fagioli, in vista del ballottaggio del 4 e 5 ottobre.

Tutti insieme appassionatamente. No, non è il titolo del film tratto dalla commedia musicale The Sound of Music, bensì la commedia elettorale che si sta svolgendo in questi giorni nella nostra città!

E’ ormai certo che gli elettori saronnesi dovranno scegliere un candidato sindaco tra una coalizione ben rodata che ha governato la città per cinque anni e una grande ammucchiata che spazia dal liberismo di centro destra alle idee di sinistra più estrema. Non sappiamo come possano sentirsi gli elettori che al primo turno hanno votato un candidato sindaco che nell’immaginario collettivo ha sempre rappresentato i valori vicini alla destra, oppure quelli che hanno scelto una candidata che si dichiarava indipendente da tutte le logiche di partito ora che li ritroveranno contigui o addirittura insieme a partiti con visioni così lontane dalle proprie. Ha poco senso anche affermare che in ambito locale l’ideologia non conti: potrebbe non contare su questioni di ordinaria amministrazione ma sicuramente le differenti visioni ideologiche emergeranno in maniera chiara e preponderante su problemi fondamentali e soprattutto sul metodo della loro risoluzione.

Invitiamo quindi tutto l’elettorato saronnese a compiere una scelta netta e ragionata tra la possibilità di dare continuità ad un’amministrazione che ormai viaggia sulle proprie gambe e un “minestrone” (tra l’altro molto riscaldato!) di vedute e pensieri difficilmente assemblabili tra loro e “cucinato” esclusivamente nel nome della possibilità di governare la città ad ogni costo!

Direttivo Fdi Saronno

29092020

26 Commenti

  1. Anche Fagioli 5 anni fa si era apparentato con una lista civica.
    Se lo fate voi va tutto bene, se lo fanno gli altri invece è un minestrone?
    Invidia perché nessuno ha voluto coalizzarsi con voi? Magari la prossima volta scegliete un candidato sindaco all’altezza!

  2. Lo schieramento che si contrappone a Fagioli è composto da ben 4 formazioni civiche, cioè da cittadini che non hanno appartenenze politiche, ma, semplicemente, giudicano molto negativo l’operato della giunta Fagioli, di cui FDI fa parte, e auspicano un profondo rinnovamento. FDI dovrebbe fare autocritica e domandarsi come mai così tanti cittadini non schierati non vedono l’ora che Fagioli vada a casa. Pensateci.

  3. Forse è proprio perché nessuno, eccetto i fans di lega e fdi, vuol dare continuità a questa amministrazione che nessuno ha voluto sostenerla al ballottaggio

  4. È giunto il momento di andare a casa.
    Avete rovinato Saronno.
    Avete cercato di apparentarvi prima con OS, poi con Gilli.
    Al loro rifiuto continuate ad attaccare le persone, perché sui programmi siete finiti in partenza.
    State promettendo quello che in 5 anni non siete riusciti a realizzare. Patetici.

  5. Chiedetevi perché nessun altro è venuto con voi! Eppure li avete cercati ed avete promesso mari e monti. Rassegnatevi, ormai i giochi sono fatti!

  6. Prendiamo un argomento a caso: l’ospedale. Che chi lavora a favore, per farlo ripartire, e chi contro, per chiuderlo. Ecco spiegato il perché delle due coalizioni.

  7. Che visioni avrebbero in comune una Lega che rifiuta i simboli nazionali con due partiti che si richiamano all’Italia?
    Che visioni avrebbero in comune Sac e Fdi?
    Ma soprattutto: che visioni sarebbero legate al candidato sindaco Alessandro Fagioli, che nemmeno voi volevate?
    Caro “direttivo”, non ci credi nemmeno tu a quello che scrivi.

  8. e chi sarebbe portatore delle idee di sinistra più estreme??? Airoldi?? la Ciceroni?? siete esilaranti….detto proprio da voi che avete avete nelle vostre fila gente vicino a lealtà e azione….una coalizione di destra destra in cui Forza Italia è entrata all’ultimo secondo…

  9. Come se il loro sindaco non c’avesse provato domenica mattina intorno a mezzogiorno a portare a casa gli apparentamenti…

  10. Pensa te questi qui si sono alleati con chi vuole spaccare la Patria e si permettono pure di parlare.

  11. Ivece se si alleavano con Fagioli tutto bene vero? 😅😅😅😅😅
    Peccato che sia obb saronno, che gilli hanno aspramente e giustamente criticato la gestione dell’attuale sindaco.

  12. Porsi la domanda che se tutti si schierano contro la “coalizione ben rodata” sarà perché questa sarà anche ben rodata ma ha governato da schifo no?
    Al primo turno ho votato OS, state certi che al ballottaggio avrei votato Airoldi anche se non si apparentavano!
    Ma se al posto di Airoldi ci fosse stato Gilli, avrei votato Gilli…
    Pure i 5S! Ma non Fagioli!
    Meglio il ben rodato incapace o il minestrone ancora da provare?
    Scelgo tutta la vita il minestrone!
    E come me sono certo la netta maggioranza dei Saronnesi!

  13. Una coalizione che ha guidato Saronno negli ultimi 5 anni … con risultati …come dire … usiamo il termine “pessimi” per educazione …

  14. Tutta invidia. È dall’inizio che siete spaccati in mille pezzi tra pareri discordanti da patrocini ad eventi al non mi piace questo Sindaco ma lo devo appoggiare. Rosicate pure

  15. La cosa che mi lascia molto amareggiato è che tutti avevano capito , già da parecchio tempo, che Fagioli non è all’altezza per ricoprire il ruolo di Sindaco.
    Con il successo giustamente in crescita di F D I a livello nazionale mi aspettavo una proposta VOSTRA alternativa forte ma ho visto il nulla.
    Ora potete dare la colpa a Gilli ma…

    • Qua a Saronno e anche in provincia Fratelli d’Italia non dispone di persone col carisma e le capacità necessarie per fare da contraltare alla Lega

  16. In effetti si è formata un’ammucchiata di riciclati della politica, di voltabandiera, con in comune la sola capacità di criticare l’amministrazione uscente.

  17. invece voi tutti soli disperatamente, visto che nessuno ha voluto aver nulla a che fare con voi e rendersi complice di un ulteriore peggioramento di Saronno.

  18. Mi sa che i ragazzi hanno paura di perdere… Potevano pensarci prima di compiere cinque anni di pessima amministrazione

Comments are closed.