SARONNO – Augusto Airoldi è il nuovo sindaco di Saronno. A dirlo sono i dati ufficiali che vedono Augusto Airoldi in vantaggio con un totale di 8822 voti (59.99%) su Alessandro Fagioli, che ha ricevuto la fiducia di 5884 elettori (40.01%). (qui la diretta de IlSaronno)
I dati ufficiali dell’affluenza hanno preoccupato i candidati durante i primi momenti dello spoglio: solo 14.853 degli aventi diritto (48.09%) si è presentato alle urne.
Dato leggermente in calo rispetto al 2015, ultima tornata elettorale per la scelta del sindaco al ballottaggio: cinque anni fa si sono recati alle urne il 50,07% degli aventi diretto ossia 15.324 saronnesi. (Qui tutte le interviste)

Com’era andato il primo turno? La coalizione a sostegno di Alessandro Fagioli in testa con 6.864 voti (36,61%), seguito da Augusto Airoldi con 6.490 (34,62). Terzo posto per Novella Ciceroni e Obiettivo Saronno, che hanno raggiunto 2.356 preferenze (12,57%). Inatteso il risultato di Gilli la sua coalizione ottiene 2.203 voti (11,75%). In coda a tutti Movimento 5 Stelle e il suo candidato Luca Longinotti – che ha raccolto 835 voti (4,45%).

Nel secondo turno non sono mancati i colpi di scena: Alessandro Fagioli sindaco uscente è rimasto col sostegno di Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Saronno al centro mentre Augusto Airoldi ex presidente del consiglio comunale alla guida della coalizione formata da Pd, [email protected], Lista Airoldi, apparentata con la civica Obiettivo Saronno al secondo turno e con il sostegno esterno di Con Saronno, Italia Viva e Più Europa.

05102020

(in foto: l’arrivo di Augusto Airoldi in piazza Libertà)

58 Commenti

  1. In bocca al lupo al neo sindaco, Le auguro di essere in grado di fare meglio delle ultime due amministrazioni, quella della Lega ma anche la precedente del partito che la sostiene.

    • Se lo dici tu c’è da crederci?! Il neo sindaco avrà grossi problemi a tenere unita una così ampia coalizione e i guai incominceranno ben presto: tutto andrà a scapito dei cittadini purtroppo.

    • Era ora… menomale che i saronnesi non si sono resi conto che la città era più sicura, credo invece che i Saronnesi siano più intelligenti di quello che pensava, quale sarà il prossimo comune della Lega che perderà???

  2. mo basta chiacchere e mettere in pratica anche solo il 30% di quello che ha promesso.

    • Che battuta ultrascontata!
      Piuttosto stufa di iniziative avventate e piantate a mezzo . Per fortuna (ponticelli, bagolari di via Roma, muretto del giardino dei frati e via a seguire ….)

  3. Dante Cattaneo avrebbe vinto 70 a 30. Cavallo sbagliato.
    Ora reset totale. Nuove faccie

    • Concordo, Dante Cattaneo era l’uomo giusto al posto giusto nel momento giusto visto che era potenzialmente libero.

  4. Incredbile ma vero. Nonostante l’endorsement dei big nazionali e regionali di Lega, FI e Fd siamo riusciti a far vincere Airoldi. Bastava un candidato più giusto per Saronno e la Lega avrebbe vinto, anche io penso che Dante Cattaneo avrebbe stravinto al primo turno.

    • ognuno gaccia il sindaco al suo paese. ci mancherebbe anche questo selfista tra i piedi

  5. Auguri ai Saronnesi che si sono tagliati le gambe da soli !
    – 30 all’ora
    – Centro solo per biciclette e monopattini
    – Multe a tutto spiano
    – Spacciatori e clandestini LIBERI
    – Libertà di imbrattare e di sporcare con gli amici del Telos e spinello per tutti.
    – Sostenibilità e Solidarietà IDEOLOGICHE
    Ecc.Ecc.Ecc.
    Auguri !!!!!!

    • – 30 all’ora
      Al mattino in via Parma vorrei poter fare i 30 all’ora, ma sono a passo d’uomo!

      – Centro solo per biciclette e monopattini
      Milano e le città più importanti del mondo stanno andando in quella direzione,

      – Multe a tutto spiano
      Fagioli si vanta di aver aumentato gli introiti da multe…

      – Spacciatori e clandestini LIBERI
      Adesso invece non ci sono spacciatori?

      – Libertà di imbrattare e di sporcare con gli amici del Telos e spinello per tutti.
      Adesso Telos e Anarchici non fanno nulla?

      – Sostenibilità e Solidarietà IDEOLOGICHE
      La sostenibilità e la solidarietà sono cose importanti, sono d’accordo con Lei che in una parte della sinistra diventano spesso ideologiche e si perde di vista il nocciolo della questione, speriamo che Airoldi riesca a fare bene, meglio di Fagioli è facile, ma non basta, vosgliamo molto di più.

    • Dimentica i barconi sul Lura ed il libretto rosso obbligatorio per tutti i bambini in età scolare (eccezion fatta ovviamente per quelli destinati all’alimentazione dei comunisti noti mangiatori).

  6. Chi ha voluto forzare la ricandidatura del sindaco uscente, nonostante le richieste di cambiamento che arrivavano dalla gente, se ne deve andare.
    A Saronno non ha perso la Lega, ma hanno perso i vertici della Lega di Saronno.
    La sezione della Lega di Saronno va rifondata con persone diverse, qualcuno da via Bellerio deve venire per aiutare il cambiamento, altrimenti sono sempre i soliti 4 che comandano, isolandosi da tutte le altre sezioni del saronnese.

    • Ma il coordinatore della lega lombarda che è cosi bravo, dovevate vincere a mani basse.
      Purtroppo contano i voti, non iselfie.

    • Da Via Bellerio si muovono solo se ci sono soldi……..
      Ma c’era il fenomenale coordinatore degli ex sindaci lombardi, quel tizio dei selfie che vive vicinissimo a Saronno.

    • Ma per favore siete travolti dagli scandali a tutti i livelli, la gestione dell’emergenza in Lombardia è stata inqualificabile e ancora parlate?

      • Ne riparliamo quando chiederanno tutti di essere ricoverati in Lombardia… Campania e Lazio sono già al limite.

  7. Non solo ha perso, ma ha anche perso 1.000 voti dalle elezioni del 20 e 21 settembre!
    FAGIOLI vai a lavorare!

  8. Bravo Augusto e brave le tante persone che da Augusto si sono fatte coinvolgere ed ispirare. Ho partecipato a diversi incontri organizzati nel corso della campagna elettorale ed ho visto tante persone in gamba mettersi in gioco per cambiare la città ed essere il cambiamento di cui questa città ha bisogno. Complimenti per quanto fatto finora e un grande in bocca al lupo per il tanto lavoro che c’è da fare a partire da domani.

  9. Ora le risorse saranno benvenute a Saronno… Complimenti agli elettori, felice di non vivere a Saronno!!!

    • E già ora hanno fatto cadere il decreto sicurezza di salvini ora cercheranno di riaprire car e spar…saronnesi auguri

  10. Bene così vittoria nettissima, non un seggio ha visto vincitore l’ex Sindaco e questo vuol dire molto. Adesso Airoldi tanto duro lavoro per la nostra Citta’.

  11. sindaco uscente ha preso 1000 voti in meno rispetto al primo turno e circa 3000 voti in meno rispetto al risultato finale del 2015 … quando i numeri valgono più di mille parole

  12. Ma ragazzi scusate la lega ha perso anche a Legnano
    Lecco Corsico e una debacle il fatto è che dove governano
    Fanno disastri e la gente non li rilegge

  13. non pensavo che i saronnesi fossero cosi ignoranti ( nel senso che ora si torna indietro di 10 anni) e io che sono saronnese dalla nascita me la ricordo bene.

  14. Fagioli si è bruciato! Non lo vedremo più neanche in provincia o regione per fortuna
    Bruciato dalla sua stessa spocchia e dalla assoluta mancanza di autocritica su quanto non è staro fatto nel primo mandato

  15. Mi raccomando…. ricorda tutto quello che hai avuto il coraggio di promettere e informa i cittadini sui risultati ottenuti.
    Alla fine vi si chiede solo coerenza.

  16. La tristezza è la bassa affluenza e la richiesta di fare solo meno peggio… il disinteresse verso la politica è il segno del degrado di una società, auguri e faccia seguire i fatti alle parole.

  17. Un augurio di buon lavoro, poco impegno in piú e’ sufficiente a far
    meglio. Tra il dire e il fare c’é in mezzo la capacitá. Staremo a vedere.

  18. Airoldi lo conosco da anni eravamo vicini di casa in via Marconi a Saronno.gli auguro tanta fortuna . Gigi Reina

  19. i migliori auguri al neo sindaco ,ma ci dice quali sono le sue intenzioni sulla accoglienza diffusa , che il PD oggi propaganda per tv ?

Comments are closed.