COGLIATE / CERIANO LAGHETTO / SARONNO – L’area è quella periferica a nord di Saronno, è dove sono avvenuti gli ultimi controlli anti-spaccio; a riferito dell’esito è il vicesindaco di Ceriano Laghetto, Dante Cattaneo.

“Dopo aver bonificato l’ex Bosco della droga a Ceriano Laghetto, siamo stati nella vicina Cogliate. Qui, con il sindaco Andrea Basilico e grazie alla collaborazione tra volontari cerianesi del Gst e di quelli cogliatesi del Gvc, la bonifica con il metal-detector ha già dato ottimi “frutti”. Risultato? 7 bilancini di precisione in uso ai pusher in 60 minuti. Sbagliano invece quei sindaci di sinistra che non considerano la lotta alla droga, prevenzione e repressione, una priorità: complice la cancellazione dei Decreti Sicurezza, hanno sotto il sedere una bomba ad orologeria pronta ad esplodere!” rileva Cattaneo, che da anni si batte contro lo spaccio nella zona.

(foto: i bilancini di precisione in uso agli spacciatori di droga, che sono stati rinvenuti e che sono stati posti sotto sequestro)

14102020

14 Commenti

  1. Lo spaccio c’era prima del decretoi vari e cera prima degli sbarchi , e cambiato forse lo spacciatore mentre i clienti sono rimasti gli stessi

  2. Non fate mai un articolo sullo spaccio in centro e in stazione. Sembra che abbiate paura. Non fate informazione corretta.

  3. Assessore all’ Istruzione di cerianeo (Dante Cattaneo) come va la scuola a Ceriano?
    Cosa pensi delle classi trasferite a Cogliate perchè a Ceriano, non ci stavano?

  4. L’Italia dovrebbe ringraziare anche la lega per aver firmato il patto di Dublino… tutto ha un un’origine

  5. Siamo alle solite ceriano abbandonata a se stessa le lezioni che arrivano da Milano e Roma non ci bastano?
    Le persone continuano a morire per droga….la vera piaga sono i comuni accanto al nostro che negano la problematica.

    • La vera piaga è chi per 10 anni ha fatto finta di combattere lo spaccio e ha fatto solo selfie e chi ancora si ostina a dire bugie sui comuni accanto , a Ceriano da 12 anni c’è lo spaccio di droga , ma è colpa di altri , chi si fà i selfie , SENZA CAMBIARE NULLA , è un eroe , bisogna proprio essere ciechi , sordi e stu..di , al di là dei colori politici .

Comments are closed.