SARONNO – Gli equilibri sono ormai definiti mancano solo le ultime rifiniture ed incastri. Tra gli impegni di questa prima settimana da primo cittadino di Augusto Airoldi c’è anche la definizione della sua Giunta ossia degli assessori che formeranno l’esecutivo della città.

Fin dalla campagna elettorale Airoldi ha spiegato i requisiti che dovranno avere i propri assessori: “Con la mia coalizione in questa prima fase abbiamo chiarito soprattutto la tipologia di giunta che vogliamo, ossia una squadra competente e presente”. Quattro i requisiti che dovranno avere gli assessori: “Competenza nelle materie delegate, non aver mai fatto l’assessore a Saronno, garantire adeguata disponibilità di tempo ed essere capaci di fare squadra”.

Confermata la presenza di Novella Ciceroni (candidata sindaco di Obiettivo Saronno lista apparentata con la coalizione Airoldi) che si occuperà di Lavori Pubblici e di Gabriele Musarò (candidato con la civica Con Saronno) a cui potranno essere delegati Sport ed Ambiente.

Il Pd scommette sulle donne con Giulia Mazzoldi che avrà il suo “regno” nel Bilancio comunale e Ilaria Pagani che sarà il volto dei Servizi Sociali. Quota rosa anche per la Lista Airoldi che sarà presente nell’esecutivo con Laura Succi (presidente onorario Unitre). Franco Casali ([email protected]) e Alessandro Merlotti (indipendente) povrebbero spartirsi Viabilità ed Urbanistica. Non si escludono cambiamenti dell’ultimo minuto (una tradizione a Saronno per le ultime Giunte) sul piatto rimangono nomi importanti come quelli di Francesco Licata, Mauro Lattuada, Mattia Cattaneo, Paolo Sala e Mauro Rotondi.

39 Commenti

  1. “garantire adeguata disponibilità di tempo” SUI SOCIAL C’E’ GIA’ QLC CHE FACEVA NOTARE IL TEMPO TOLTO ALLA FAMIGLIA……CHE ANCORA NON HANNO FATTO NULLA

    • Sui social ci sono persone che se c’è un terremoto diventano geologi, se c’è una pandemia sono laureati in virologia dopo aver letto 3 post, se si parla di fondi Ue economisti con vari master da 25 anni…
      Conosco entrambe le candidate citate, gente che lavora sodo e ha carattere e competenze.

      • Parlo finchè ho fiato…. di Fagioli mi importa sega cosi come di Airoldi, e da dx a sx il criterio della spartizione delle sedie è sempre lo stesso purtroppo.
        Parlate come se Airoldi fosse nuovo della politica saronnese, ma ha già dato in passato… oh se ha dato.

  2. Se i nomi sono questi, Saronno mette sul piatto una delle giunte migliori degli ultimi vent’anni.

    Finalmente un architetto all’urbanistica, dopo 5 anni in cui si sono succedute due persone – Pellicciotta e Castelli – senza alcuna competenza specifica (e si è visto).

    Ottima la nomina di Laura Succi che è una figura di riferimento assoluto per la nostra città, a differenza sempre di Castelli (francamente impresentabile in qualsiasi ruolo) e di Miglino, che comunque perlomeno si è data da fare con buona volontà ed educazione, ma qui parliamo di un altro livello.

    Molto bene anche gli altri: persone note alla collettività per il ruolo che rivestono da anni nel mondo del volontariato.

    Finalmente qualcuno che ha una storia nella nostra città, la conosce e la vive, non persone prese persino dai comuni limitrofi, come ha fatto la Lega che a lanciare gli slogan “Prima Saronno” è brava, e poi non ha nessuno per governarla (e si è visto).

  3. Ilsaronno.it come al solito non pubblica tutti i commenti. Basta spalleggiare la sinistra. La campagna politica è terminata.

    • Allora è vero. C’è un chiodo fisso che no si riesce a togliere. La nuova giunta ha in mano l’informazione. Mi faccia capire. Ma in quale galassia veleggia? Piuttosto faccia presente a quelli che c’erano prima che stiamo aspettando che mandino al giornale qualcosa di scritto che non siano le vuote sterili inconcludenti e fini e se stesse parole che leggiamo e sentiamo da mesi. Si rilassi.

    • Tranquillo … ilSaronno NON ha pubblicato molti miei commenti criticissimi con Fagioli e la lega … cmq forse sarebbe meglio pubblicare TUTTI i commenti con il solo limite della civiltà e della buona educazione …

        • Sig.ra Sara Giudici è troppo di parte sinistroide.. quindi si arrampica sulla policy. Ilsaronno.it nn offre un pessimo servizio.

          • “non offre un pessimo servizio”… quindi è buono? 😉 Sappiamo entrambi che i commenti non sono in linea con la policy. Cordialmente Sara

  4. Forse sarebbe meglio togliere la possibilità di commentare se si ritiene che si possa andare contro alla policy, così ciò che viene pubblicato è in linea e rispetta la policy.

  5. Le vs policy sono fatte apposta per permettervi di pubblicare solo quello che volete, nessuna logica e massima discrezione… ovviamente i parametri cambiano con il cambiaredei rapporti di forza

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.