TURATE – In un messaggio il sindaco Alberto Oleari l’altro giorno ha fatto il punto sulla situazione covid in paese, è una realtà che i nuovi contagi riguardino soprattutto giovani.

Buongiorno a tutta la cittadinanza, comunico che a Turate ci sono 10 cittadini che hanno contratto il Covid-19. Hanno tutti un’età compresa tra i 20 e i 43 anni e per lo più risultano essere asintomatici o con sintomi lievi. Nonostante quanto detto, invito tutti, soprattutto i più giovani, a non abbassare la guardia (e la mascherina). Non dobbiamo pensare solo a noi stessi, ma anche a chi ci circonda, in particolare ai bambini e agli anziani. Il verificarsi di casi tra i bambini causerebbe la chiusura di intere classi scolastiche con grave pregiudizio per intere famiglie e per il diritto all’istruzione!

Il verificarsi di casi tra gli anziani potrebbe portare serie complicanze a chi ha già un quadro sanitario complesso. Ognuno faccia la sua parte e viva con responsabilità questo periodo!

Il sindaco Alberto Oleari

(foto: il Comune di Turate)

20102020